Nintendo Switch: il taglio di prezzo è ufficiale!

Nintendo Switch: il taglio di prezzo è ufficiale!

Il taglio di prezzo di Nintendo Switch di cui vi avevamo accennato la volta scorsa è finalmente ufficiale, anche se lascerà l’amaro in bocca a coloro che si aspettavano una riduzione più sostanziosa.

Il nuovo prezzo adoperato dal produttore passa dai 329,99 Euro originali del 2017 a 299,99 Euro, quindi “solo” 30 euro contro i 60 euro ipotizzati dai rumors.

La variante OLED che arriverà l’8 ottobre costerà 349 euro, e questo adesso differenzierà maggiormente i due modelli con un 40 euro di differenza. Ricordiamo che con l’arrivo del modello OLED la lineup andrà a comporsi effettivamente di tre diversi varianti, se includiamo anche l’opzione Lite disponibile al prezzo di 219 euro.

Nintendo Switch OLED è, proprio come suggerisce il nome stesso, una revisione estetica della console originale che vanta tra le sue poche novità importanti la presenza di un display OLED da 7 pollici che contribuirà a ridurre i consumi della batteria in mobilità. La memoria interna invece passa  dai 32 Gb originali a 64 Gb, mentre la nuova dock è stata rivista con un design più morbido e curvo, con una cerca  eleganza che ricorda proprio i device di casa Apple, complice la colorazione bianca.

Fonte