OnePlus Nord 2 5G: presentazione confermata per luglio

OnePlus Nord 2 5G: presentazione confermata per luglio

OnePlus ha confermato ufficialmente che presenterà il suo prossimo esemplare della famiglia Nord, ovvero il Nord 2 5G, nelle prossime settimane, nello specifico il 22 luglio, sia per i mercati europei che quelli indiano.

L’azienda si è già sbilanciata rilasciando anche un comunicato stampa in cui parla delle nuove tecnologie che saranno adottate a bordo, come il già confermato MediaTek Dimensity 1200-AI, che segna una svolta storica per l’azienda, ad oggi rigidamente legata a Qualcomm e i suoi processori Snapdragon.

Secondo le informazioni trapelate, ad affiancare il processore dovrebbe esserci anche 8 Gb di RAM, una batteria da 4.500 mAh, una configurazione a tripla fotocamera con sensore principale Sony IMX766 da 50 MP, un obiettivo ultra grandangolare con sensore da 8 MP e un terzo sensore da 2 MP.

JC Hsu, Corporate VP e GM della Wireless Communications Business Unit di MediaTek, ha dichiarato:

Dimensity 1200-AI è il primo risultato dell’iniziativa Dimensity Open Resource Architecture di MediaTek, che ottimizza il potente chipset Dimensity 1200 5G per offrire un’esperienza personalizzata agli utenti OnePlus. Dal momento in cui l’intelligenza artificiale sta rimodellando il futuro della tecnologia dei chipset, questa iniziativa offre ad aziende come OnePlus l’accesso alle ultime funzionalità basate sull’intelligenza artificiale, favorendo l’opportunità di innovarsi in modi nuovi ed entusiasmanti.

Prime conferme anche sulle feature: sarà presente la modalità AI Photo Enhancement che regolerà automaticamente il colore e il contrasto nelle fotografie a seconda dello scenario, selezionando le impostazioni migliori tra 22 scenari diversi predefiniti. A questa si affiancherà la AI Video Enhancement che aggiunge in tempo reale effetti HDR durante la registrazione, utilizzando la tecnologia DOL-HDR per migliorare la qualità dell’immagine e perfezionare la gamma-colore.

Nel comunicato si legge:

La tecnologia di imaging AI consente di fruire di un’esperienza fotografica più intelligente e reattiva, con risultati nettamente migliori. Per le immagini statiche, AI Photo Enhancement è in grado di riconoscere fino a 22 diversi scenari fotograficie regola automaticamente i toni di colore e il contrasto per garantire una foto ottimizzata alla massima qualità, anche di notte e in altri ambienti con scarsa illuminazione. Per i video, la funzione AI Video Enhancement permette di aggiungere in tempo reale effetti HDR live durante la registrazione. Il chipset personalizzato dall’intelligenza artificiale utilizza la tecnologia DOL-HDR per migliorare la qualità dell’immagine, la regolazione durante la registrazione dal vivo e per perfezionare la gamma-colore e la precisione dei colori dei video. Tutto ciò si traduce in un migliore dettaglio delle ombre, nella regolazione delle luci troppo accese e in una maggiore gamma dinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.