OnePlus 6T spettacolare secondo alcuni render

OnePlus 6T spettacolare secondo alcuni render

Chi è ben informato su OnePlus e l’ha seguito fin dall’inizio, sa bene che spesso i “disegni” che mostrano i propri dispositivi, spesso sono “presi in prestito” dai telefoni Oppo. Si parla dunque di prestito e non di furto perché Oppo è in realtà la società madre di OnePlus, quindi non c’è nulla di strano nel condividere progetti tra i dispositivi.

I due esempi più recenti di quanto affermato sono OnePlus 5T e OnePlus 6, entrambi somiglianti in modo sorprendente ai due modelli Oppo: Oppo R11s e Oppo R15. Ma questa tendenza risale a molto tempo fa. Ad esempio, l’originale OnePlus One condivideva molti tratti comuni con Oppo Find 7, mentre OnePlus X è quasi una copia perfetta di Oppo Mirror 5.
Ma perché questa premessa? Venendo ai giorni nostri e con prove crescenti a sostegno dell’esistenza di OnePlus 6T, si vocifera con convinzione che sarà molto simile ad Oppo R17.  Una conferma su quanto appena detto, potrebbe arrivare dalla confezione di vendita del 6T trapelata un paio di giorni fache mostrava un‘illustrazione del telefono con una piccola tacca a “goccia d’acqua” e  uno scanner per impronte digitali in-display.
Se tutto questo che abbiamo detto si rivelasse vero, allora potremmo avere un’idea ben precisa di quello che sarà il prossimo OnePlus 6T.

OnePlus-6T

Tutti i segnali indicano che OnePlus 6T e Oppo R17 condividono molti tratti di design, lo scanner per impronte digitali in-display e la tacca a goccia, che sembra essere lì solo per ospitare una singola fotocamera frontale che sembra essere molto più piccola di quella di OnePlus 6 e poco sopra si intravede l’auricolare incorporato nella cornice.

Il OnePlus 6T avrà tre fotocamere?

Una delle domande ancora senza risposta che circonda OnePlus 6T è quante telecamere avrà. Oppo R17 è disponibile in due modelli: una versione base con due fotocamere sul retro e un modello Pro con una tripla configurazione, stile Huawei P20 Pro
Se il discorso fatto fino ad ora fila allora la risposta è probabilmente si, anche perché in passato OnePlus ha sempre preso in prestito il design e le specifiche dai telefoni Oppo di fascia alta e a volte ha persino migliorato la quantità di RAM o di ROM.
La configurazione a tripla camera di R17 Pro consiste in un sensore da 12 MP con obiettivo f/1,5, un sensore da 20 megapixel con obiettivo f/2.4 e una terza telecamera supplementare, che viene utilizzata per la misurazione della profondità di campo.
Siamo davvero curiosi di sapere come sarà questo OnePlus 6T e voi che ne pensate? Il discorso fatto può essere confortante?