Nvidia GeForce Now 4K arriva su PC e Mac

A ottobre dello scorso anno Nvidia ha rilasciato un massiccio aggiornamento al suo servizio di cloud gaming GeForce Now, riservato tuttavia in esclusiva ai dispositivi Shield TV e che comprendeva l’aggiunta di un taglio di abbonamento aggiuntivo che permetteva di accedere ai server basati su RTX 3080.

Dopo diversi mesi di esclusiva, Nvidia ha rilasciato un nuovo aggiornamento per le app presenti su PC Windows e Mac che implementa effettivamente il supporto alle RTX 3080, implementando di conseguenza anche la risoluzione nativa in 4K.

I 4K60 sono solo per app native per PC, non per la versione web di GeForce Now, e richiede ovviamente il taglio di abbonamento dedicato alle RTX 3080 di Nvidia, che hanno un costo di 20 euro al mese o 100 euro per sei mesi. Per quanto riguarda le Android TV che già godono dell’app, al momento la risoluzione resterà ferma a 1080p, Nvidia non ha fornito altri aggiornamenti su quel fronte.

Inoltre, Nvidia sta espandendo la sua modalità ad alta frequenza di aggiornamento 1080p 120Hz agli smartphone di Samsung, inclusi Samsung Galaxy S22, S22 Ultra, Galaxy Z Fold 3, Z Flip 3 e anche OnePlus 9 Pro.

In precedenza, era disponibile solo sui modelli Samsung S21, Note 20 e S20 FE, ASUS ROG 5 Series e Google Pixel 6 Pro.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa