Microsoft: una versione di Edge basata su Chromium è già online?

Microsoft: una versione di Edge basata su Chromium è già online?

Nei giorni scorsi erano già trapelate online le prime immagini che svelavano l’interfaccia del rinnovato Edge, che come annunciato in passato da Microsoft, avrebbe focalizzato lo sviluppo del browser attingendo direttamente da Chromium.

Nelle scorse ore invece, pare che siano trapelati online con largo anticipo alcuni link per scaricare proprio il nuovo browser. Ovviamente la build finita online non era propriamente basata su quella finale, bensì una versione ancora preliminare e in fase di sviluppo, quindi soggetta ancora a grossi cambiamenti.

Grazie al portale The Verge, che ha pubblicato i primi dettagli su questa build del motore di ricerca, possiamo finalmente  apprendere un decisivo passo avanti nella strutturazione del browser da parte del colosso di Redmond.

In particolare, quello che risalta grazie alle immagini rese note dalla fonte, è che utilizzando Chromium come base per lo sviluppo, Microsoft ha potuto finalmente integrare buona parte delle funzionalità di Chrome, incluso il supporto alle sue estensioni. Ma non è tutto, pare che sia anche possibile effettuare una sincronizzazione dei preferiti.

Alcuni aspetti del motore ovviamente andranno ancora limati, considerando che allo stato attuale si tratta di una versione preliminare priva di alcune feature. E’ molto probabile quindi che il nuovo Edge basato su Chromium faccia il suo ingresso nel programma Preview di Microsoft nelle prossime settimane, anche se si vocifera lo sviluppo di una versione parallela pensata per Mac.

Fonte: TheVerge

Commenti Facebook