Microsoft: avviati i test sul multiplayer gratuito per i titoli F2P

Microsoft: avviati i test sul multiplayer gratuito per i titoli F2P

Microsoft sta proseguendo i lavori sulle novità che introdurrà il prossimo firmware di Xbox, attualmente in fase di testing per gli utenti iscritti al programma Insider.

Stando alle ultime segnalazioni, pare che Microsoft abbia avviato i testing che svincolano l’abbonamento Xbox Live Gold dai videogiochi online free-to-play, che attualmente invece richiedono necessariamente la sottoscrizione al servizio per essere giocati.

Tramite il canale Alpha e Alpha Skip Ahead, la casa di Redmond sta rivedendo la funzione, un po’ a suggerire un ridimensionamento sempre più chiaro ed evidente del servizio Xbox Live Gold.

Brad Rossetti, Xbox Operations Services Program Manager di Microsoft, ha segnalato su Twitter che gli utenti iscritti ai due canali sopracitati del programma Xbox Insider, possono cominciare a testare la possibilità di accedere al multi player nei titoli free to play, cercare gruppi e partecipare alle chat di gruppo, anche senza Xbox Live Gold.

Questo significa quindi che a breve non sarà più necessario utilizzare il Gold per giocare a titoli come Fortnite o Call of Duty: Warzone. Non sappiamo quanto entrerà effettivamente in vigore la cosa, ma si tratta di una mossa indubbiamente a favore della fanbase e che lo allinea alla strategia di Sony con PlayStation, dove i titoli free-to-play non richiedono l’abbonamento a PlayStation Plus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.