Meizu 16 ottiene la certificazione 3C, ormai pronto all’arrivo

Meizu 16 ottiene la certificazione 3C, ormai pronto all’arrivo

Il lancio ufficiale di Meizu 16 è previsto per il mese di agosto e l’azienda cinese sembra essere particolarmente decisa a rispettare i programmi pianificati, non ci sorprende quindi vedere che il nuovo smartphone Android ha da poco ottenuto la certificazione 3C.

Il dispositivo è stato avvistato sul sito web dell’ente di certificazione, identificato con il numero di modello M882Q e chiaramente distinto dal suo predecessore Meizu 15 con numero di modello M881Q.

Inoltre, se la casa produttrice dovesse essere intenzionata a seguire la linea dello scorso anno il Meizu 16 Plus dovrebbe essere identificato con il numero di modello M892Q.

La certificazione ottenuta e trapelata sul sito web 3c non rivela particolari dettagli sull’hardware interno dello smartphone Android, tranne che per le bande supportate dal modem interno.

Il CEO ha affermato che il nuovo Meizu 16 sarà dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 845 con moderno sistema di dissipazione del calore attraverso heat pipe ormai utilizzate da diverse aziende concorrenti del settore.

Il chip dovrebbe inoltre essere affiancato da diverse configurazioni di memoria, fino ad un massimo di 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Non mancheranno, inoltre, il display con form factor 18:9 ed il sensore di impronte digitali integrato sotto al display stesso.

Le immagini trapelate fino ad oggi mostrano anche la presenza di un modulo principale con doppia fotocamera, mentre non sappiamo molto sulle caratteristiche del sensore frontale.

FONTE: Gizmochina;