LG G6 e V30, ecco quando arriverà l’aggiornamento Android 8.0 Oreo

Bisognerà ancora attendere prima che Android 8.0 Oreo possa sbarcare ufficialmente su LG G6 e LG V30. I due top di gamma coreani del 2017 non sono infatti ancora pronti – almeno nell’immediato – a ricevere l’ultima versione del sistema operativo mobile di Google e le annesse novità distintive. Specie per quanto concerne il capostipite (almeno restando ancorati al mondo LG) dei display con aspetto in 18:9.

Ciò nonostante, è possibile farsi una idea delle tempistiche che porteranno, da qui ai prossimi mesi, alla distribuzione ufficiale di Android 8.0 Oreo. Una indicazione tutt’altro che campata per aria, dal momento che è la stessa LG – a mezzo del suo sito ufficiale (QUI per spulciare la pagina dedicata) – a far definitiva chiarezza sull’argomento, nell’ottica di una trasparenza verso i suoi clienti.

L’aggiornamento andrà ad essere sdoppiato a seconda dello smartphone interessato, nel senso che a parità di implementazioni software (che per inciso saranno le medesime, come peraltro snocciolato in dettaglio dalla stessa LG), ci saranno due differenti distribuzioni che interesseranno dapprincipio LG V30 (ossia l’ultimo top di gamma in ordine cronologico presentato dal produttore coreano) e soltanto in via successiva LG G6.

Relativamente al primo portabandiera di LG insignito da display OLED, il rilascio dell’aggiornamento Android 8.0 Oreo è già programmato entro lo spirare del primo trimestre del 2018. Il che significa, nel dettaglio, che occorrerà attendere da qui a marzo. La dicitura “entro” è molto generica, dunque non ci sono al momento date ufficiali pronte a far definitiva chiarezza, ma la speranza è che il rilascio possa concretizzarsi già durante le prossime settimane e prima del Mobile World Congress 2018 di Barcellona, là dove LG presenterà proprio una versione “aggiornata” del suo V30.

Nel caso di LG G6, il tempo di attesa sarà protratto ancora più avanti. La società infatti parla espressamente di “prima metà dell’anno“, che tradotto in soldoni significa “entro giugno“. Anche qui, trattasi di dettagli generici e speriamo a questo punto di non dover attendere l’avvento del periodo estivo per vedere Android 8.0 Oreo sul primo top di gamma di LG. Una cosa è comunque certa: LG V30 riceverà l’ultima versione del “robottino verde” prima di G6, con quest’ultimo attualmente fermo al “palo” con l’aggiornamento di dicembre.

Per quanto concerne invece le novità distintive dell’aggiornamento, LG sottolinea espressamente l’implementazione di tempi di avvio più rapidi, risparmio batteria, nuove emoji e, più in generale, le peculiarità tipiche di Android 8.0 Oreo (completamento automatico, modalità picture-in-picture, notification dots, icone adattive e selezione smart del testo).

[trovaprezzi prodotto=’LG G6′]

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa