Arriva anche in Italia Google Family, cellulari dei figli sotto controllo

Arriva anche in Italia Google Family, cellulari dei figli sotto controllo

L’azienda di Mount View ha finalmente deciso di condividere anche in Italia l’applicazione Google Family, piattaforma dedicata ai genitori e che consentirà il completo controllo dell’attività dei propri figli su smartphone. In particolare, il servizio, è “limitato” ai minori di 13 anni (nel nostro Paese), il che significa che se l’età dell’utente sarà superiore alla soglia descritta, Family Link non potrà operare.

Google Family Link arriva in Italia

L’applicazione è disponibile sia per iOS che per Android e può essere ovviamente scaricate gratuitamente dal Play Store o da App Store di Apple. In breve, le funzionalità del software, si basano sul controllo e le limitazioni imposte dall’app “principale” al quale vengono collegati tutti i dispositivi dei bambini. Tra le funzioni più interessanti  troviamo la possibilità di: decidere quali applicazioni si potranno installate dal Google Play Store, limitare il tempo di utilizzo di qualsiasi smartphone o tablet, vietare completamente l’utilizzo del dispositivo in questione in alcune ore del giorno e avere una panoramica precisa degli acquisti effettuati da smartphone.

Ovviamente esistono dei limiti anche per Google Family Link, in quanto il genitore non avrà accesso in alcun modo ai servizi di messaggistica o alla casella email. Di conseguenza, non si potrà basare il controllo dei propri figli soltanto da tale applicazione. Vi invitiamo comunque a provarla poiché gratuita e accessibile per chiunque.