iPhone: sul mercato circolano ancora i modelli più obsoleti

iPhone: sul mercato circolano ancora i modelli più obsoleti

Nonostante sia “vecchio” di 10 anni, il primo iPhone continua a riscuotere un discreto successo. È vero… il passare degli anni si fa sentire, ma il primo modello di iPhone è ancora in circolazione, almeno secondo quanto indicato dal report stilato recentemente da Device Atlas. Questo nuovo report fa riferimento al Q4 del 2016.

Il primo modello di iPhone, quello che Steve Jobs annunciò nel lontano 2007, ancora oggi rappresenta lo 0,5% di traffico Internet in Brasile, Francia, Giappone, Germania e persino Italia. In Svezia il primo melafonino rappresenta l’1% del traffico Internet.

Ancor più popolari gli iPhone delle generazioni successive come il 4 e soprattutto il 4s. Questi due smartphone di Apple rappresentano ancora oggi il 3,5% di traffico in Russia e il 2% in Francia e Giappone. Lo studio di Device Atlas comunque ha evidenziato anche un’altra cosa: oggi Apple ha meno voce in capitolo in ambito mobile rispetto a qualche anno fa, “colpa” (o merito, dipende dai punti di vista) della crescente concorrenza. Qualche esempio concreto? Negli Stati Uniti la sudcoreana Samsung ha guadagnato almeno 2,3 punti percentuali di share, mentre Apple ha perso il 3,6%. La società di Cupertino comunque continua a rimanere protagonista in questo settore, e gli ottimi dati di vendita non fanno altro che confermare ciò.

Via