iPhone e iPad: tanti dettagli sui prossimi modelli, sensori 3D, tripla fotocamera e IOS 13

iPhone e iPad: tanti dettagli sui prossimi modelli, sensori 3D, tripla fotocamera e IOS 13

La linea iPhone e iPad di Apple per il 2019 arriverà nei prossimi mesi, e dopo i recenti leaks che svelano i possibili del nuovo cellulare,  adesso tocca a Boomerang con un lunghissimo e dettagliato report sui progetti futuri della casa di Cupertino.

iPhone XI MAX

Si parte da iPhone XI Max, il prossimo cavallo di battaglia di Apple, conosciuto con il nome in codice di “D43”, che avrà un nuovo assetto di sensori sulla parte posteriore che porteranno il totale a tre fotocamere, con l’aggiunto di un teleobiettivo. La terza fotocamera avrà quindi la possibilità di scattare foto molto più larghe con la possibilità di attivare lo zoom senza sacrificare i dettagli.

Il terzo sensore è inoltre capace di riparare in automatico foto e video, nel caso l’obiettivo fosse stato tagliato durante lo scatto.

La versione standard, ovvero l’iPhone XI dal nome in codice “D42”, presenterà invece un classico assetto con doppia fotocamera posteriore, simile a quelle presenti su iPhone X e iPhone XS. Questo stesse setup dovrebbe essere presente anche sul successore di iPhone XR.

Il report afferma inoltre che nel corso del 2019 dovrebbe fare finalmente il suo esordio il nuovo sistema operativo iOS 13, che comporterà un miglioramento anche alla modalità Life Photo, permettendo di registrare fino a sei secondi. L’aggiornamento verrà accompagnato anche da un potenziamento al processore e i sensori di riconoscimento facciale.

Apple starebbe attualmente valutando la possibilità di integrare le porte USB-C su tutti i suoi nuovi dispositivi.

Le nuove funzionalità di iOS 13

Il nuovo sistema operativo iOS 13 verrà svelato in occasione dell’evento annuale della WWDC previsto per Giugno. Non sono ancora molto chiare le funzionalità inedite che verranno introdotte ma a quanto pare sarà presente un tema scuro.

E’ inoltre molto probabile che il nuovo sistema operativo possa servire anche per lanciare i nuovi servizi di Apple previsti per questo 2019, ovvero la misteriosa piattaforma di streaming video e la sottoscrizione mensile ai magazine.

Sempre nel 2019 dovrebbero fare capolino sul mercato anche iPad Mini 5 e un nuovo iPad da 10 pollici. Entrambi monteranno il sistema operativo iOS 13.

il 2020. L’anno dei sensori 3D di Apple

Nel corso del 2020 Apple si concentrerà soprattutto sul lancio di una nuova linea di iPhone dotati di sensori per la fotocamera in 3D che sarà capace di scannerizzare tutto l’ambiente circostante fino a 4,5 metri di distanza. Questo si rifletterà anche sul sensore frontale della fotocamera, che potrà raggiungere un range di 50 centimetri.

L’introduzione di questi sensori contribuirà a migliorare anche la qualità della modalità in Realtà Aumentata. Inizialmente l’implementazione di un sensore 3D frontale era previsto già nei dispositivi di questo 2019, ma per qualche ragione l’azienda ha deciso di tagliarli fuori rimandando tutto al prossimo anno.

Parrebbe che Apple stia collaborando con Sony alla realizzazione di questi nuovi sensori 3D, con l’intento di implementarli anche nei nuovi iPad Pro, il cui debutto sarebbe previsto nella prima metà del 2020.

Fonte: PhoneArena

Commenti Facebook