iPhone 9: ecco come potrebbe realmente apparire

Come ormai appurato, Apple sta pianificando il lancio di un nuovo smartphone low cost per questa primavera, sebbene non ci sia ancora una conferma ufficiale da parte della compagnia stessa. Il dispositivo in questione, chiamato iPhone 9 e iPhone SE 2, si prevede essere una versione aggiornata di iPhone 8, da cui riprenderà solamente il design. In un nuovo video concept possiamo finalmente vedere come potrebbe apparire il misterioso device.

Il noto designer Mauro Battino ha condiviso nelle ultime ore un video raffigurante iPhone 9, basato sulle informazioni fornite ad oggi dai vari rumor. Lo stile del video è liberamente ispirato ad un annuncio in stile Apple, anche se ci sono alcuni elementi che sono decisamente differenti rispetto a quelli dell’azienda. Il video mostra alcuni dettagli sul dispositivo dell’azienda, a partire dal display che potrebbe essere un Liquid Retina ripreso da iPhone XR ma con cornici più spesso in stile iPhone 8.

iPhone 9: come sarà lo smartphone low cost di Apple?

Il video mostra anche il logo della compagnia di Cupertino posizionato al centro, in linea con la volontà della società di mantenere uno stile coerente con gli altri iPhone. Negli ultimi dispositivi, Apple ha gradualmente ripulito le scocche posteriori dei suoi smartphone da quando E-Label Act ha concesso la possibilità di rimuovere i marchi di certificazione.

L’aspetto più interessante è il chiaro riferimento alla possibilità di rivedere il colore Jet Black su iPhone 9. Anche se sarebbe certamente bello rivedere la nuova colorazione, è difficile che possa accadere. Infatti, il Jet Black è stata una versione esclusa ad iPhone 7 e 7 Plus che la compagnia di Cupertino ha abbandonato a causa della difficoltà di produzione.

iphone 9

Un’altra notevole previsione fatta nel video è che la fotocamera posteriore di iPhone 9 includerà anche una modalità Ritratto, che renderebbe così più interessante un aggiornamento da iPhone 8. Questa funzione non è per niente inverosimile, dal momento che la società californiana è riuscita ad introdurre tale modalità anche in iPhone XR, nonostante la presenza di un solo obiettivo. Questo è stato possibile grazie alla potenza del processore A11 offerto. Considerando che il nuovo smartphone includerà un chip A13 è sicuramente probabile assistere all’inclusione delle stesse funzionalità presenti su iPhone 11 lo scorso anno.

Per quanto riguarda le specifiche, iPhone 9 sarà un dispositivo con schermo LCD da 4.7 pollici, senza 3D Touch e con la possibilità di un Touch ID integrato nel tasto di accensione e spegnimento, quindi a favore di cornici frontali ridotte. La batteria dovrebbe essere più grande di quella di iPhone 8, a favore di maggiore autonomia. Apple dovrebbe svelare il nuovo device in un evento nel mese di marzo.

Fonte: iDropnews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.