iPhone 8 verrà assemblato in India, è ufficiale

iPhone 8 verrà assemblato in India, è ufficiale

Fino ad oggi Apple ha assemblato i suoi dispositivi in Cina; ora però Trump sta cercando di spingere Tim Cook a trasferire tutto il processo di realizzazione dei dispositivi in America attraverso apposite agevolazioni fiscali. Anche se i suoi tentativi paiono decisamente vani, in compenso i nuovi iPhone 8 verranno realizzati in India.

iPhone 8 verrà assemblato in India, è ufficiale

Tim Cook ed il ministro del governo indiano hanno infatti trovato un accordo conveniente per entrambi. Le trattative hanno avuto inizio moltissimi anni fa, ed ora finalmente si è arrivati ad un punto fermo. Nella capitale Bangalore sorgerà il primissimo stabilimento, che verrà utilizzato per assemblare i futuri iPhone 8 e i prossimi modelli. Apple, naturalmente, dal canto suo, ricava ingenti somme con le altissime percentuali che applica sulle vendite, oltre ad essersi assicurata molte agevolazioni.

In primis l’azienda californiana vedrà a suo favore un fortissimo abbattimento delle tasse di importazione sui componenti per i prossimi 15 anni. Dobbiamo tenere presente infatti che il 90% dei componenti iPhone proviene dalla Cina. C’è però da sottolineare che tutti gli iPhone che saranno prodotti lì non dovranno uscire dal paese e, nel caso in cui Apple volesse esportare gli smartphone al di fuori del territorio, dovrebbe discutere la cosa con il ministro in persona, che sicuramente è disposto a parlarle. Vedremo se il paese a settembre reagirà bene con iPhone 8.