iPhone 8, stesse dimensioni di iPhone 7 ma con batteria del 7 Plus

iPhone 8, stesse dimensioni di iPhone 7 ma con batteria del 7 Plus

Nonostante manchino alcuni mesi dall’annuncio e il lancio ufficiale del nuovo iPhone 8, sembra che i rumors e le indiscrezioni intorno al nuovo smartphone aumentino di giorno in giorno.

Uno dei pettegolezzi più recenti ipotizza che Apple includerà una scansione dell’iride al device per un ulteriore livello di sicurezza. Inoltre, grazie all’analista della KGI, Kuo Ming-Chi, sono trapelate ulteriori informazioni riguardanti la durata della batteria dell’iPhone 8.

Come la storia degli smartphone ci insegna, un dispositivo di dimensioni maggiori è in grado di incanalare una maggiore capacità della batteria, riuscendo a sostenere un’autonomia maggiore. Tuttavia, secondo Kuo, le dimensioni dell’iPhone di 8 saranno simili a quelle dell’iPhone 7, dato che il device disporrà di uno schermo da 5.1 o da 5.2 pollici di tipo OLED con l’assenza di cornici sulla parte frontale.

Il nuovo dispositivo dovrebbe quindi montare una batteria da 2.700 mAh, di poco inferiore dell’attuale modello 7 Plus, ma in grado di garantire un’autonomia maggiore grazie alla presenza di uno schermo più piccolo rispetto al modello Plus: l’azienda di Cupertino riuscirà ad inserire questa batteria grazie ad una nuova scheda logica più piccola rispetto a quella utilizzata sugli ultimi iPhone.

In più, lo schermo OLED – assieme all’eventuale modalità “night” di iOS 11 – dovrebbe migliorare ancora di più l’autonomia dell’iPhone 8, dato che questo tipo di display consuma meno energia: a differenza degli schermi LCD, un display OLED non retroillumina i pixel di colore scuro. Una soluzione già adottata da Apple sui suoi smartwatch, dove la maggior parte degli sfondi sono per l’appunto scuri.

L’implementazione di queste nuove soluzioni, assieme alla ricarica wireless, dovrebbero soddisfare adeguatamente le esigenze degli utenti.