iPad Pro meglio di un computer secondo il nuovo spot Apple

Apple sferra un ulteriore colpo basso al mondo dei computer: il nuovo spot dedicato ad iPad Pro e iOS 11 è letteralmente una sorta di previsione che l’azienda fa nei confronti del mercato tablet.

Lo spot inizialmente sembra molto anonimo: una bambina di nome Scout sale sulla bici assieme al suo iPad Pro e si prepara ad affrontare una giornata impegnativa. Scout è a lavoro su una ricerca sugli insetti e nello spot vengono chiaramente mostrate tutte le caratteristiche che iPad Pro mette a disposizione per questi tipi di lavoro: dallo scattare foto al volo, allo scrivere (grazie anche alla tastiera fisica), al disegnare grazie allo stylus.

Insomma, sembra proprio capace di tutto questo tablet Apple dallo schermo importante. Arrivata a casa, Scout si sdraia sul prato continuando il suo lavoro su iPad Pro quando, la vicina, le chiede “Cosa stai facendo al computer?“.

La risposta è il nocciolo fondamentale di tutto lo spot: Cos’è un computer?“.

L’azienda ha quindi la vera intenzione di far dimenticare alle persone cos’è un computer, rimpiazzandone l’utilizzo con iPad Pro e gli accessori che, secondo Apple, lo faranno diventare addirittura meglio di un normale portatile.

Questo potrebbe essere un indizio importante per quanto riguarda il futuro stesso dell’azienda: con spot così carichi di significato, a Cupertino potrebbero aver deciso di trascurare il mercato PC e concentrarsi su quello Mobile con maggiori forze. Dobbiamo aspettarci meno upgrade sulla linea Mac? Dobbiamo rassegnarci a vedere uscire sul mercato iPad sempre più potenti e capaci che hanno lo scopo di tirare fuori dai giochi i computer tradizionali? 

Vedremo, ma Apple sembra aver già dettato una strada bene definita.