iPad + Apple Pencil, tre nuovi spot per spiegarne le funzioni

iPad + Apple Pencil, tre nuovi spot per spiegarne le funzioni

Come ovvio che sia, il dispositivo del momento in casa Apple è iPad (2018), tablet presentato poco tempo fa e interamente dedicato all’istruzione. La vera novità, rispetto al modello dello scorso anno, è rappresentata dalla Pencil, finalmente compatibile anche con la “tavoletta” più economica della stessa azienda. Molti utilizzi dell’accessorio però possono risultare in alcuni casi nascosti, per questo motivo Apple ha deciso di creare tre brevi spot per esplicitarne le funzioni più utili.

Gli spot dedicati ad iPad (2018)

Il primo video da analizzare pubblicizza una novità abbastanza recente, presentata proprio nell’evento dedicato allo stesso iPad. La suite di iWork si è infatti aggiornata per aggiungere il perfetto supporto alla Apple Pencil. Ciò vuol dire che qualsiasi documento creato con Pages, Number o Keynote può essere “abbellito” dagli appunti fatti a matita. Proprio Keynote inoltre è il protagonista della clip in questione.

Secondo video, ovvero quello riguardante gli screenshot. Questi infatti possono essere catturati cliccando contemporaneamente sul tasto di accensione e quello home. Una volta fatto, l’immagine rimarrà nell’angolo in basso a sinistra per qualche secondo. Cliccandoci sopra si aprirà la schermata di modifica che ovviamente rappresenta il luogo di massima espressione per Apple Pencil.

Ultima, ma non per importanza, la sezione dedicata alla modifica delle foto. In questo caso viene utilizzata un’applicazione di terze parti, ovvero: Tayasui Sketches Pro. Quest’ultima infatti, oltre a consentire la creazione di disegni professionali, permette appunto la modifica degli scatti già eseguiti.

FONTE: YouTube