Iliad: la rete fissa si avvicina? Inizia la ricerca di figure professionali dedicate

Iliad: la rete fissa si avvicina? Inizia la ricerca di figure professionali dedicate

Sappiamo ormai con certezza che Iliad si lancerà nel mondo della telefonia fissa entro i primi mesi del 2021, presumibilmente con una prima offerta tutto incluso simile alle promo lanciate in Francia come operatore Free Mobile. L’arrivo della rete fissa nel nostro paese sarà ovviamente possibile grazie all’accordo stipulato con Open Fiber e in questi giorni l’operatore ha avviato la ricerca di figure professionali specifiche per lo scopo.

Ecco alcune delle candidature professionali che sta ricercando Iliad:

Fixed Network Solution Expert

Il Fixed Broadband planning expert dovrà seguire e garantire la pianificazione di tutte le attività di rete propedeutiche al rispetto del piano di copertura della rete fissa Iliad. Collaborerà con il responsabile della pianificazione, in particolare per:

• Pianificazione delle attività di rete, in base all’obiettivo di copertura di rollout aziendale.
• Pianificazione e monitoraggio delle attività di installazione, garantendo che tutte le attività tecniche siano svolte secondo i tempi definiti nei contratti.
• Gestire la relazione con dipartimenti interni (Network Deployment, Customer Care, ecc).
• Gestione dei contratti wholesale.
• Pianificazione attività delivery trasporto/backhauling.
• Lavorare a stretto contatto con gli operatori wholesale.
• Analisi del piano di copertura fissa.

Per inviare la propria candidatura, questo è il link diretto.

Provisioning & Assurance Senior Specialist

Il P&A Senior Specialist sarà a riporto diretto del P&A Manager all’interno del Team Customer Care. Sarà responsabile del monitoraggio del processo di attivazione dei clienti di rete fissa e di tutti i processi di assurance, garantendo la migliore customer experience.

La risorsa sarà coinvolta principalmente nelle seguenti attività:

  • Gestione degli ordini degli operatori wholesale, dall’invio dell’ordine fino al completamento, inclusa la gestione della sospensione e degli ordini scartati;
  • Contatto con gli operatori wholesale durante il ciclo di vita dell’ordine e nella fase di post-provisioning o di assurance;
  • Monitoraggio del processo di provisioning E2E;
  • Verifiche a DAC dell’attivazione della linea;
  • Apertura trouble ticket verso operatori wholesale e verso gruppi interni;
  • Competenze di troubleshooting ad alto livello tecnico;
  • Monitoraggio di allarmi sugli apparati di rete;
  • Analisi di dati;
  • Monitoraggio KPI/SLA;
  • Definizione delle procedure per il Customer Care in ambito provisioning e assurance;
  • Customer Care governance;
  • Monitoraggio del processo di Customer Experience;
  • Collaborazione con i team di Network e Operations

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.