Il Samsung Galaxy J2 Core con Android Go riceve la certificazione Bluetooth

Il Samsung Galaxy J2 Core con Android Go riceve la certificazione Bluetooth

A meno di una settimana di distanza da quando il primo smartphone Samsung con Android Go ha ricevuto la certificazione FCC, ecco che arriva nuovamente il Samsung Galaxy J2 Core, che stavolta è stato certificato dal Bluetooth Special Interest Group.

A conferma del fatto che esistano almeno sette diverse varianti del device, i modelli SM-J260F, SM-J260M, SM-J260Y, SM-J260F_DS, SM-J260G_DS, SM-J260M_DS e SM-J260Y_DS sono stati tutti certificati, con le prime tre proposte concepite come dispositivi da una sola SIM card e i restanti terminali in grado di offrire, almeno in teoria, l’opzione dual-SIM. Ma al di là della SIM, non è molto chiaro cosa esattamente differenzi ogni singola versione, sebbene si presuma che la cosa riguardi le diverse bande LTE supportate dai telefoni in questione. Dopotutto, ogni area territoriale appare destinata a ricevere un modello differente: i modelli SM-J260F sono stati testati in Europa, l’America Latina ha ricevuto la gamma SM-J260M, l’America del Nord dovrebbe accedere ai dispositivi SM-J260Y e infine la linea SM-J260G potrebbe raggiungere presto l’Asia.
A dispetto di questi dettagli, comunque, si suppone che tutte le varianti esibiscano le stesse caratteristiche tecniche generali. Ciò significa che il processore Exynos quad-core 7570 sarà per tutti affiancato da 1GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibile tramite microSD. Inoltre, coloro che acquisteranno lo smartphone potranno anche metter mano su una retrocamera da 8 megapixel e una fotocamera frontale con sensore per selfie dalla risoluzione di 5 megapixel, posizionata sopra il display AMOLED da 5 pollici. Ma non finisce qui: lato software, l’interfaccia Go Edition di Android 8.1 Oreo arriverà direttamente preinstallata, con la funzione di overlay (quella che consente ad alcune app di riprodurre determinati contenuti sovrapponendoli ai contenuti già visualizzati sullo schermo) tipica dell’esperienza Samsung.
Al momento la casa sudcoreana deve ancora confermare la data in cui il suo primo dispositivo con a bordo Android Go diventerà ufficiale – l’azienda sembra per ora esclusivamente concentrata sul lancio del suo prossimo smartphone di punta – ma quando avverrà i consumatori dovranno aspettarsi un prezzo orientativo di 100 dollari (circa 86 euro).
Samsung-Galaxy-J2-Core-Bluetooth-certification