Il modulo di riconoscimento facciale 3D di Xiaomi Mi 8 appare in foto

Il modulo di riconoscimento facciale 3D di Xiaomi Mi 8 appare in foto

I rumor avevano già confermato che il prossimo Xiaomi Mi 8 in uscita il prossimo anno sarebbe stato un grande passo in avanti rispetto l’imminente Mi 7. Per “festeggiare” gli 8 anni dalla nascita del brand la compagnia cinese ha in mente di realizzare un top gamma come si deve dando davvero filo da torcere a tutta la concorrenza.

In questi giorni era emerso in rete un nuovo componente che aveva tutta l’aria di essere il modulo TrueDepth di iPhone X. In realtà, dopo un’attenta analisi, non si tratta del Face ID di iPhone X ma di un nuovo modulo completamente diverso che potrebbe essere montato proprio sul top gamma Xiaomi di inizio 2019.

Xiaomi Mi 8 avrà lo scanner facciale 3D

Xiaomi Mi 8
Xiaomi Mi 8

Quando iPhone X ha proposto il suo scanner facciale 3D è stato un vero colpo di scena. Gli analisti avevano confermato che rispetto alla concorrenza il prodotto avrebbe avuto come minimo 2 anni di vantaggio. Tant’è che ad oggi nessuno ha un suo sistema di scansione facciale 3D ed evidentemente prima che qualcuno riesca a proporre un sistema simile ci vorrà almeno un altro annetto.

Il sistema messo a punto da Xiaomi Mi 8 è però davvero molto simile a quello di iPhone X. I sensori sembrano infatti avere il medesimo funzionamento ed anche posizionamento, con le dovute modifiche del caso. L’attuale Xiaomi Mi 7 in uscita andrà invece a proporre unicamente il lettore di impronte digitali sotto lo schermo.

Fonte | Weibo