Il Gear S4 di Samsung potrebbe essere lanciato come Galaxy Watch con Wear OS

Con il prossimo smartwatch di Samsung, ovvero il Gear S4, potrebbero cambiare tante cose. I lavori stanno proseguendo bene e dopo un Gear Sport che ha davvero raccolto moltissimi consensi è tempo di passare alla prossima generazione di Gear S. Sono molte le voci che circolano su questo nuovo indossabile, voci discordanti tra loro, quindi non si è ancora ben capito come possa essere questo novo smartwatch.

C’è chi dice che Samsung non abbia intenzione di abbandonare Tizen continuando sulla strada percorsa in questi ultimi anni, chi invece, come oggi, conferma che questo prodotto rivoluzionerà completamente la gamma di dispositivi del produttore.

Samsung Gear S4 come Galaxy Watch con Wear OS

Non è la prima volta che si sente questa voce, ovvero che Samsung potrebbe rinominare il suo nuovo indossabile come Samsung Galaxy Watch. A bordo non ci sarebbe poi Tizen OS, al suo posto il recente Wear OS di Google. La voce viene confermata anche da una figura che sembra andare a braccetto con Samsung, vale a dire Ice Universe, nota figura presente in maniera insistente anche su Weibo.

Il Galaxy Watch verrà dotato di una batteria da 470 mAh, una batteria quindi più capiente rispetto i modelli precedenti. Il processore verrà realizzato con un nuovo processo produttivo che permetterà alla casa di rendere i componenti più piccoli e di risparmiare sui costi di produzione. L’orologio avrà anche una nuova interfaccia grafica e sarà in grado di misurare la pressione sanguigna.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa