Huawei rimanda il lancio di Mate X

Huawei rimanda il lancio di Mate X

Le vicende avvenute con i primi test del Samsung Galaxy Fold hanno sicuramente scosso il mercato internazionale e la stessa Samsung ha forse scoperto di non essere ancora pronta a lanciare sul mercato un dispositivo pieghevole. I redattori di svariate testate giornalistiche hanno infatti avuto molti problemi con il device, si è infine scoperto che i prodotti dati in prova soffrivano di un assemblaggio mal realizzato, la compagnia è quindi impegnata a rivedere la progettazione del suo device. Evidentemente anche Huawei ha qualcosa da rivedere dato che il lancio del suo pieghevole è stato posticipato.

Huawei rimanda il suo dispositivo pieghevole

Sicuramente il mercato non è ancora pronto al 100% per l’arrivo dei device pieghevoli. C’è infatti da riportare che la qualità degli schermi flessibili, almeno a primo impatto, sembra essere inferiore a quella dei dispositivi tradizionali. I device pieghevoli come il Huawei Mate X ed il Samsung Galaxy Fold dispongono di pannelli in plastica che potrebbero acquisire con il tempo i segni delle continue piegature.

Huawei quindi, decisa a fare del suo meglio, comunica che “Non vogliamo lanciare sul mercato un prodotto per distruggere la nostra reputazione“. Insomma, qui anche la frecciatina a Samsung è palese, quindi meglio andarci con i piedi di piombo, con molta, moltissima calma.

Fonte | CNCB.com

Commenti Facebook