Huawei Mate 40 sempre più vicino, la fotocamera in video

Huawei Mate 40 sempre più vicino, la fotocamera in video

Il 22 ottobre sarà svelato ufficialmente il nuovo Mate 40 di casa Huawei, ma negli ultimi giorni si stanno intensificando sempre di più le voci di corridoio sulle caratteristiche di questa nuova serie di smartphone.

Grazie ai primi benchmark approdati in rete, abbiamo delle conferme sulle specifiche che caratterizzano il nuovo Mate 40. 

Partiamo dalla presenza del processore sotto la scocca: un Kirin 9000 che viaggia in coppia con una GPU Mali-G78. Stando al benchmark, il produttore ha adottato una soluzione a 24 core clockata a frequenze più basse. Una scelta pensata, probabilmente, per ridurre i consumi dello smartphone.

Più ufficiali sono invece i video diffusi da Huawei per presentare il comparto fotografico di Mate 40 e la durata della sua batteria, di cui non abbiamo ancora le specifiche esatte.

Sempre di recente sono trapelate online anche le specifiche della versione Pro di Mate 40, anch’esso previsto sempre per il 22 ottobre.

Anche questa variante monterà a bordo un Kirin 9000, basato su un’architettura a 5 nanometri. Il report responsabile del leak dichiara anche che Huawei Mate 40 Pro arriverà in una singola variante di memoria, ovvero 8 GB di Ram e 256 GB di storage interno, almeno in Europa. In Cina sarà invece disponibile anche la variante da 12 Gb di Ram. 

Per maggiori dettagli però invitiamo a recuperare il nostro articolo dedicato che abbiamo pubblicato sul sito.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.