Huawei Mate 40 Pro: specifiche e caratteristiche finalmente svelate.

Huawei Mate 40 Pro: specifiche e caratteristiche finalmente svelate.

Come anticipato nei mesi precedenti, Huawei si sta preparando al lancio del suo dispositivo principale, il Huawei Mate 40 Pro, atteso ormai da diverso tempo e al centro di una tempesta mediatica che lo ha visto come protagonista di numerosi leak. Finalmente si ha però una data definitiva, difatti verrà presentato ufficialmente il 22 Ottobre 2020, dunque l’attesa è quasi giunta al termine. Detto ciò, l’ondata di rumor non è certo cessata e anzi, se possibile, si è addirittura intensificata.

In rete sono infatti apparse le nuove specifiche e caratteristiche del Huawei Mate 40 Pro che possono dunque illustrarci fedelmente le intenzioni degli sviluppatori. Diamo un’occhiata e vediamo cosa ci aspetta.

Specifiche del Huawei Mate 40 Pro rivelate prima del lancio

Stando a quanto si può leggere nel report, il Huawei Mate 40 Pro avrà a disposizione uno schermo OLED di 6.76″ con una risoluzione di 2772 x 1244 pixel e una densità di pixel di 456 ppi. Il dispositivo verrà presentato con una selfie camera dotata di doppio foro a forma di ellisse, che sarà localizzata nell’angolo superiore sinistro del display del dispositivo. L’attuale frequenza di aggiornamento del display è ancora sconosciuta e non è stata, dunque, resa nota dai leak. Lo smartphone sarà disponibile in due colorazioni: Black e Silver.

Messo da parte l’aspetto meramente estetico, il Huawei Mate 40 Pro avrà un equipaggiamento di tutto rispetto. Iniziamo dal processore di casa, un Kirin 9000, basato su un’architettura a 5 nanometri. Il processore sarà, ovviamente, basato sul 5G e avrà otto core. Il report responsabile del leak dichiara anche che Huawei Mate 40 Pro arriverà in una singola variante di memoria, ovvero 8 GB di Ram e 256 GB di storage interno, almeno in Europa. In Cina sarà invece disponibile anche la variante da 12 Gb di Ram. 

Parlando di fotocamere, il Huawei Mate 40 Pro si rivelerà essere uno dei top di gamma per il mercato smartphone. Avrà infatti una camera principale dotata di ben 50 megapixel con apertura focale di f/1.9, una camera grandangolare di 20 megapixel con apertura focale a f/1.8, e una lente zoom di 12 megapixel con capacità di zoomare senza scarti di qualità fino a 5x. Frontalmente, il dispositivo è dotato di un sensore primario di 13 megapixel con un’apertura focale di f/2.4 e un sensore 3D.  Il look della fotocamera posteriore è particolare, con un modulo circolare marchiato Leica per quanto concerne il supporto tecnico.

Dal punto di vista della capacità della batteria, il Huawei Mate 40 Pro si prefigura come un dispositivo dalla durata eccellente, con una capacità di 4400 mAh, che tra l’altro supporta anche la carica veloce a 65 W, il tutto con l’ormai classo ed intramontabile cavo Type-C. Al contempo, stando al passo con gli ultimi trend, il nuovo dispositivo di casa Huawei avrà il supporto alla ricarica wireless.

Sebbene i numerosi problemi e sospetti sull’OS, il Huawei Mate 40 Pro girerà perfettamente su Android 10 in partnership con il sistema EMUI 11 (di proprietà della compagnia). Altre caratteristiche che sono state rese note sono, tra le tante, la tecnologia Bluetooth 5.2, l’indispensabile NFC, e il Wi-Fi 6 per una qualità di connessione superiore

 

 

Riassunto caratteristiche note:

  • Schermo: 6,76” full HD+ (1.344 x 2.772 pixel, 456 ppi) OLED a 120 Hz
  • CPU: Huawei HiSilicon Kirin 9000 a 5 nm, octa-core fino a 2,04 GHz
  • RAM: 8 GB
  • Memoria interna: 256 GB
  • Fotocamera posteriore:  principale 50 megapixel, f/1.9, OIS, grandangolo 20 megapixel, f/1.8, zoom 12 megapixel, f/ 3.4 con zoom ottico 5x
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel, f/2.4, con sensore 3D per il riconoscimento facciale
  • Connettività: 5G, Dual 4G LTE, Wi-Fi 802.11 ax, Bluetooth 5.2, GPS, NFC, USB Type-C 3.1, slot NanoMemory
  • Batteria: 4.400 mAh

One thought on “Huawei Mate 40 Pro: specifiche e caratteristiche finalmente svelate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.