Huawei Mate 40 Pro avrà Android 11 nativo, con EMUI 11

Huawei Mate 40 Pro avrà Android 11 nativo, con EMUI 11

L’insider Evan Blass torna nuovamente sui social con nuovi succulenti rumor relativi al futuro dei dispositivi Huawei.

Nello specifico l’insider ha dichiarato che a bordo dei prossimi smartphone della serie Huawei Mate 40, sarà disponibile in maniera nativa il sistema operativo Android 11, personalizzato a sua volta con l’interfaccia EMUI 11.

Si tratterebbe al momento di una soluzione piuttosto unica che riguarderà nello specifico la variante Pro di Mate 40, poiché gli altri device della serie (sempre secondo Blass), avranno interfaccia EMUI 10.x basata su Android 10, con la versione 11 che arriverà in una fase successiva come classico update.

Questi smartphone in ogni caso si porteranno ancora dietro le problematiche del ban emesso dagli Stati Uniti nei confronti di Huawei, quindi mancheranno all’attivo i servizi di Google, rimpiazzati da quelli proprietari HMS.

Le caratteristiche che al momento sono state rese note circa il prossimo Huawei Mate 40 Pro parlano della presenza di un display da 6,7″, una doppia fotocamera anteriore integrata in un foro, un sensore delle impronte digitali integrato nel display, alcuni sensori sulla cornice superiore e 4 fotocamere in un modulo circolare collocato sulla parte posteriore dello smartphone- Le dimensioni dovrebbero essere di 162,8×75,5x9mm.

Intanto vi lasciamo al video che svela alcuni render della nuova coppia di Huawei Mate 40 e 40 Pro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.