GTA Trilogy: lancio “peggiore” di Cyberpunk 2077

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Rockstar sta subendo asprissime critiche dai fan in concomitanza dell’uscita di GTA: The Trilogy – Definitive Edition. Un giorno dopo l’uscita, Rockstar ha rapidamente tolto il gioco dalla libreria del Rockstar Games Launcher.

Il giorno della sua uscita, Rockstar Games Launcher è stato offline per più di 24 ore. Una volta tornato online, Rockstar ha annunciato di aver momentaneamente eliminato GTA: The Trilogy – Definitive Edition da PC. Tale decisione, pur durando comunque poco (giacché il titolo è stato ripristinato) ha causato comunque ingenti danni finanziari alla Rockstar Games stessa ponendo l’attenzione su quanto poco credibile possa essere questa riedizione che in tantissimi stavano aspettando.

In un Tweet di Rockstar Support, si dice che GTA: The Trilogy – Definitive Edition è stato ritirato per via di file erroneamente presenti all’interno del registro di gioco, e non per difetti di incompatibilità e scarse performance.

Secondo alcune note comunità di modding, si tratterebbe di file audio cui licenza non è stata estesa e sarebbero presenti anche diverse note degli sviluppatori dell’originale GTA 3 sviluppato da Rockstar North per Playstation 2.

Il problema più grande, tuttavia, resta la reazione degli utenti al rilascio della Trilogia. Su Metacritic l’attuale media degli utenti è addirittura pari a 0.5. Si tratta di un caso eclatante di review bombing ma può facilmente essere interpretato come una completa insoddisfazione da parte dell’utenza, soprattutto quella storica.

GTA: The Trilogy
La media di apprezzamento è tra le più basse di sempre.

Tale forte critica deriva anche dal rilascio anticipato australiano di un giorno rispetto la data di uscita. La versione messa in rete aveva tonnellate di bug e glitch, e un sacco di video di questi bug sono ovviamente emersi sui social media. Tuttavia, alla data di rilascio effettivo, Rockstar ha aggiunto la prima patch, che corregge i bug esistenti nella versione leak.

A causa di questi video, GTA The Trilogy – Definitive Edition ha ricevuto un punteggio di 0.5, totalizzando il sesto punteggio più basso mai registrato su Metacritic.

GTA The Trilogy – Definitive Edition ha suscitato critiche da parte dei fan. Alcuni sono soddisfatti del gioco, altri sostengono di essere delusi, soprattutto per altre problematiche indirette scaturite dal rilascio del titolo, come la rimozione dell’originale “GTA Trilogy” dagli store. Molti di questi chiedono a gran voce un rimborso totale. L’impossibilità di usare mod (a seguito della personale crociata di Take Two contro quest’ultime) ha generato lo stesso malcontento, poiché quest’ultime erano un simbolo storico della saga.

Anche secondo il noto Forbes, siamo di fronte ad uno dei lanci più disastrosi della storia dei videogiochi, addirittura peggiore di Cyberpunk 2077 che nei precedenti giorni è andato in tendenza sui social media poiché è stato paragonato a GTA The Trilogy. Secondo Forbes, il lancio dev’essere considerato come peggiore per il solo e semplice fatto che mentre il primo titolo prometteva lo stravolgimento di un genere (con il tentativo di superare The Witcher 3) il secondo doveva solo rilasciare contenuti re-masterizzati, un lavoro sicuramente più semplice, soprattutto per la potenza richiesta nella sua riproduzione.

 

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }