GPD XP: ecco la nuova console Android ispirata a Switch

La serie GPD si espande ancora con un nuovo modello dotato di sistema operativo Android e che va ad affiancarsi alle varianti dotate di sistema operativo Windows e di cui proprio recentemente abbiamo parlato su queste pagine.

In questo caso GPD XP, questo il nome del nuovo modello pensato appositamente per il mondo delle console portatili su base Android, cerca di ritornare proprio alle origini della vecchia GPD XD. L’addio al sistema operativo su base desktop di Windows ha permesso al team di rivedere le ambizioni della macchina e dunque anche il prezzo.

Abbandonato il design a conchiglia ispirato a Nintendo 3DS, questa nuova versione adesso riprende la modularità che ha contraddistingue Switch, con i controller removibili che trasformano il device in un tablet a tutto tondo. Ovviamente a fare la differenza sarà il parco titoli perché avendo un sistema operativo Android la console dovrà adeguarsi al catalogo del Play Store di Google, oppure l’emulazione delle console da retrogaming.

Sul fronte dell’hardware non parliamo di un prodotto stellare e questo suggerisce che il device possa dare il suo meglio proprio nell’ambito del retrogaming. Sotto la scocca abbiamo infatti un processore MediaTek Helio G96 affiancato da 6GB di RAM e 128GB di memoria interna.  La batteria invece è da ben 7000 mAh.

Il prezzo e la data di uscita saranno svelati prossimamente.

Ultimi Articoli

Related articles