Google Chrome Android, nuova UI in arrivo

Google Chrome Android, nuova UI in arrivo

Google Chrome Android sta per portare una nuova interfaccia utente con una serie di elementi grafici ridisegnati. La modifica all’attuale applicazione Android è per ora visibile sola nella nuova scheda del browser Chrome, chiamata “Esplora“. Per intenderci quando clicchiamo sul tasto + per aprire una scheda nuova.

Sebbene tali modifiche, in un primo momento vengono rilasciate solo agli utenti che utilizzano la beta, in questo caso con una piccola modifica è possibile abilitare la nuova interfaccia anche per gli utenti normali.

Siamo ancora in una fase sperimentale, di fatti l’interfaccia, nella parte dove organizza i siti in categorie, che dovrebbero essere le nostre scelte solite, mostra solamente alcuni siti di esempio specifici per il mercato indiano.

Per poter abilitar la nuova interfaccia sul vostro dispositivo Android, non dovete far altro che seguire questa semplice indicazione:

  • Aprite l’applicazione Chrome
  • scrivete nella barra degli indirizzi il comando chrome: //flags
  • Nella finestra che si aprirà, nella parte alta dove c’è la ricerca, cercate Explore websites
  • trovata la voce che dovrebbe essere in stato “default“, impostatela su “abilitato” .
  • Riavviate Chrome e all’apertura aprite una nuova scheda cliccando sul + in alto a destra.

Non vi aspettate una rivoluzione dal nuovo Google Chrome Android, i suggerimenti che vedete in basso e che potete scorrere, delle notizie selezionate per il vostro profilo, sono già visibili nel Google Feed, quindi si tratta al momento solo di una sua estensione.Più interessanti invece sono le categorizzazioni che appaiono se clicchiamo su “Altre Categorie”subito prima dei suggerimenti.

Ci aspettiamo che anche il resto dell’applicazione si allinei a questo cambiamento grafico, al momento però non sappiamo ne quando e ne se il cambiamento rimarrà circoscritto alla sola nuova scheda. Sicuramente ne sapremo di più quando si aggiornerà ulteriormente la versione beta attuale.