Google Assistant in arrivo su tutti i dispositivi Android

Google Assistant in arrivo su tutti i dispositivi Android

Google ha finalmente deciso di rimuovere il guinzaglio da Google Assistant, il nuovo assistente virtuale che fino ad oggi veniva dato in “esclusiva” a Google Pixel e Google Pixel XL. I due top gamma del produttore infatti sono stati privilegiati sotto molti aspetti, ora però è tempo di dare spazio anche agli altri.

Google Assistant in arrivo su tutti i dispositivi Android

Google assistant update

Google ha annunciato che il nuovo assistente vocale verrà dato in cessione anche a dispositivi dotati di Android 6.0 e superiore senza distinzione di marchio o altro. Questo significa che gli ultimi top gamma e medio gamma degli ultimi 2/3 anni dovrebbero prima o poi ricevere il nuovo assistente vocale. Il rilascio dell’applicativo sarà ovviamente graduale, come ogni update. Si partirà prima dagli utenti Statunitensi.

Successivamente si seguirà con l’Australia, il Canada per poi arrivare in Europa. Proprio in Europa sarà il Regno Unito a beneficiare del nuovo Google Assistant. Tutti paesi dove si parla Inglese, Google quindi sembra dover ancora lavorare sulle altre lingue. Come sempre noi Italiani siamo costretti ad aspettare, ma la speranza è l’ultima a morire. Forse per la fine del 2017 anche noi potremmo usare il nuovo applicativo.