Google annunci nuovi Chromebook per il cloud gaming

Grazie alle partnership con Acer, Asus e Lenovo, Google ha annunciato una nuova generazione di Chromebook che mette il cloud gaming al primo posto.

In arrivo questo mese sul mercato, i tre nuovi modelli di Chromebook di questi OEM vantano funzionalità come tastiere RGB e schermi ad alta frequenza di aggiornamento.

I prezzi sui dispositivi partono da 399 dollari e possono arrivare fino a 799 dollari.

I tre Chromebook che Google ha introdotto oggi includono Acer Chromebook 516 GE, Ideapad Gaming Chromebook di Lenovo e ASUS Chromebook Vibe CX55 Flip.

L’Acer Chromebook 516 GE è un laptop tradizionale così come l’Ideapad Gaming Chromebook di Lenovo. Il Chromebook Vibe CX55 Flip di Acer è un convertibile 2 in 1, ma andiamo con ordine con tutti i dettagli.

Acer Chromebook 516 GE

L’Acer Chromebook 516 GE arriverà alla fine di questo mese a prezzi relativamente convenienti a partire da 649,99 dollari.

Essendo un Chromebook incentrato sui giochi, ci sono alcuni elementi unici che lo distinguono dagli altri Chromebook della gamma Acer. Il primo è lo schermo IPS da 16 pollici a 120 Hz e rapporto di aspetto 16:10, che è sintonizzato su una risoluzione di 2560 x 1600 e può avere una gamma di colori SRGB superiore al 100%.

La seconda è una tastiera RGB con tecnologia anti-ghosting. La terza sono i due altoparlanti rivolti verso l’alto e due verso il basso, che sono alimentati da audio DTS avanzato. E infine c’è la CPU sotto il cofano. Questo Chromebook ha i più recenti e migliori processori Intel di 12a generazione sotto il cofano, alimentati da una CPU Intel Core i7-1260P.

Il modello da 650 dollari viene fornito con un processore Intel Core i5-1240P, 8 GB di SDRAM LPDDR4X dual-channel e 256 GB di spazio di archiviazione PCIe Gen 3.

Lenovo IdeaPad Gaming Chromebook

Il Lenovo è anche un laptop da 16 pollici e ha alcune somiglianze con il modello Acer di cui abbiamo già parlato. Sotto il cofano, il Chromebook è dotato di un processore Intel Core i5-1235U fino a 12a generazione e nessuna GPU dedicata, insieme a 8 GB di RAM e un’unità SSD PCIe fino a 512 GB per l’archiviazione. Ciò consente a questa macchina di essere piuttosto economica pur consentendoti di giocare a giochi AAA tramite i servizi di streaming cloud. C’è anche una batteria abbastanza grande da 71 Wh che dovrebbe offrire fino a 11 ore di durata della batteria.

Il display da 16 pollici ha una risoluzione molto nitida di 2560 x 1600 e ha una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. La maggior parte dei servizi di streaming non supporta ancora 120Hz, ma Nvidia GeForce Now lo fa. Il laptop supporta Wi-Fi 6E per connessioni più veloci con latenza inferiore, sebbene non ci sia una porta Ethernet su questo laptop. Tuttavia, ottieni una solida selezione di porte, con due porte USB-C, due USB di tipo A, uno slot per schede microSD e un jack per cuffie.

Asus Chromebook Vibe CX55 Flip

L’Asus Chromebook Vibe CX55 Flip è sicuramente la variante più unica delle tre, essendo un Chromebook 2 in 1 progettato per il cloud gaming. Ha alcune delle stesse specifiche degli altri due Chromebook che abbiamo menzionato.

Innanzitutto l’Asus Chromebook Vibe CX55 Flip ha uno degli schermi con la frequenza di aggiornamento più alta, con un display a 144 Hz, tuttavia raggiunge una risoluzione massima FHD 1920 x 1080.

Altri elementi di design dell’Asus Chromebook Vibe CX55 Flip includono i tasti WASD arancioni sulla tastiera e la tecnologia anti-ghosting. Non c’è l’illuminazione RGB, tuttavia, ma la tastiera è retroilluminata e il poggiapolsi è rifinito con una texture in velluto di ossidiana. C’è anche la cerniera Asus ErgoLift che aiuta a utilizzare la tastiera in una posizione di digitazione comoda. Per quanto riguarda i relatori, sono affidati a Harman/Kardon. Asus afferma che sta utilizzando un coperchio in metallo in lega di alluminio e un design completamente nero all’interno per abbinarsi all’aspetto e alla sensazione di gioco.

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...