Galaxy Note 9, ecco il design e dimensioni definitive

Galaxy Note 9, ecco il design e dimensioni definitive

Galaxy Note 9 si mostra in quel che sarà verosimilmente il suo aspetto estetico globale. Merito dell’affidabile @OnLeaks, che a mezzo Twitter ha svelato in pompa magna alcuni render CAD (computer-aided design) riguardanti proprio il design definitivo del secondo smartphone Samsung top di gamma. La credibilità della fonte – che in passato ha avuto il pregio di anticipare l’estetica di alcuni dispositivi, tra cui Huawei P20 Pro e gli stessi Galaxy S9 e S9 Plus – ci porta a dire con una buona dose di certezza che le immagini di cui sotto costituiranno la prerogativa portante dell’aspetto finale di Galaxy Note 9.

A quanto pare, il nuovo esponente a firma Samsung non differirà molto dal precedente Galaxy Note 8, come peraltro messo in chiaro già dalle indiscrezioni delle scorse settimane. La parte frontale, pressoché identica nelle linee guida, metterà adesso in mostra una leggera riduzione delle cornici superiore e inferiore, mentre i lati dello smartphone resteranno assolutamente intatti: confermato l’ingresso USB Type-C 3.1, così come la griglia dell’altoparlante, il microfono, l’immancabile S-Pen (prerogativa tipica di una delle serie più gettonate in campo mobile) e, soprattutto, il jack audio da 3.5 millimetri.

Samsung ha comunque deciso di apportare alcune modifiche al design posteriore di Galaxy Note 9. Acclarata l’esistenza di un doppio sistema di fotocamere – inaugurato proprio sul modello di precedente generazione, quanto meno per ciò che concerne il segmento top di gamma – resta invece identico il posizionamento dei due sensori (ossia orizzontale, in coppia con il doppio flash LED), mentre la novità di maggior rilievo fa leva sullo spostamento del lettore di impronte digitali immediatamente sotto al comparto fotografico. Una soluzione esteticamente meno efficace rispetto a quella inaugurata su Galaxy Note 8 ma senz’altro più comoda per raggiungere il fingerprint e non “sporcare” il vetro dei sensori, come occorso invece con il modello precedente.

OnLeaks snocciola inoltre i numeri di Galaxy Note 9, nel tentativo di delineare le misure complessive: 161,9 x 76,3 x 8,8 mm di spessore. Ciò significa che sarà grande circa quanto il modello precedente (che per contro misurava 162,5 x 74,8 x 8,6 mm), a fronte pur tuttavia di un leggero aumento della diagonale del display (adesso da 6.3 pollici di tipo Super AMOLED a risoluzione QHD +). Lo spessore più grande si tradurrà in un sostanziale incremento della batteria, adesso da ben 4.000mAh. Una notizia sicuramente positiva e per certi versi anche attesa.

FONTE: PhoneArena