Entro il 2020 PC con HDD da 20 TeraByte

Entro il 2020 PC con HDD da 20 TeraByte

Anno dopo anno i PC diventano sempre più potenti, le applicazioni più pesanti e c’è quindi bisogno di HDD più capienti. Grazie alle nuove possibilità offerte dal nuovo hardware infatti gli sviluppatori hanno la possibilità di creare applicazioni sempre più pesanti e complesse. Questa complessità si riversa però anche su un maggior quantitativo di spazio richiesto dall’applicazione per essere installata.

Entro il 2020 PC con HDD da 20 TeraByte

Non dobbiamo però guardare il progresso tecnologico osservando soltanto il reparto PC, il progresso tecnologico si riversa anche su fotocamere e videocamere più performanti, su film e video qualitativamente migliori, ci sono tantissimi altri esempi. Tutto ciò che registriamo, filmiamo, acquistiamo è ormai digitale ed i supporti “materiali” per conservarli stanno svanendo. Tutto viene registrato sul nostro HDD del PC, ma ormai 300GB, 500GB ed anche 1,2TB ci stanno stretti.

Seagate ha capito che nell’imminente futuro sarà fondamentale riuscire a garantire dispositivi di archiviazione praticamente infiniti. Per questo l’azienda è già al lavoro per portare sul mercato entro il 2018 nuovi HDD da 14 e 16 TeraByte di capienza. Questo sarà però soltanto il primo passo perché entro il 2020 ci si aspetta di rilasciare sul mercato consumer anche le prime soluzioni con HDD da 20 TeraByte.