Come saranno i display dello smartphone pieghevole Samsung?

Come saranno i display dello smartphone pieghevole Samsung?

Durante la conferenza Samsung per gli sviluppatori, oltre ad averci deliziato con una breve dimostrazione pratica di uno smartphone con schermo pieghevole, ha voluto fornire ulteriori dettagli circa le dimensioni e la relativa risoluzione che avranno i display a smartphone chiuso e aperto. Informazioni che sono molto utili agli sviluppatori che necessitano di questi valori per poter sviluppare applicazioni compatibili con il dispositivo pieghevole. 

Due schermi, risoluzioni diverse

Il dispositivo pieghevole Samsung avrà un display da 7,3 pollici quando sarà aperto, per offrire un’esperienza di visualizzazione simile a un tablet; avrà una risoluzione di 1536 × 2152 pixel e la stessa densità di pixel del display esterno. Una volta ripiegato, lo smartphone mostrerà il display esterno che avrà una diagonale da 4,6 pollici con un rapporto aspetto 21: 9 e una risoluzione di 840 × 1960 pixel, che si traduce in una densità di 420 ppi.

Le app utilizzate sul display esterno si espandono per occupare tutta la superficie a disposizione e sarà possibile anche utilizzare tre app in modalità tablet, contemporaneamente.

Naturalmente, Samsung si è limitata a rilasciare solo queste informazioni per gli sviluppatori. Oltra a non fornire altre specifiche si è anche astenuta dal mostrare completamente il dispositivo pieghevole sul palco, se non per una brevissima illustrazione. 

Dal momento che non è ancora disponibile una data di lancio, è possibile che le specifiche cambino in qualche modo man mano che lo sviluppo procede. Vedremo cosa ci riserverà il futuro. Restate sintonizzati.