Bixby, Samsung accelera lo sviluppo di elettrodomestici intelligenti

Bixby, Samsung accelera lo sviluppo di elettrodomestici intelligenti

Samsung sta puntando molte energie sul suo nuovo Bixby, un assistente vocale che purtroppo in Italia non è ancora attivo ma che speriamo possa esserlo presto. Sugli attuali prodotti supportati infatti è possibile utilizzare solo la parte “testuale” della AI, il nostro augurio è comunque di vedere la parte voce attiva almeno dopo l’arrivo dei prossimi top gamma. Samsung però non vuole puntare solo agli smartphone ma nel futuro vuole integrare la sua nuova creazione in tutti gli elettrodomestici casalinghi in modo da andare a ricreare un perfetto ecosistema “smart”.

Samsung Bixby presto nei prodotti più comuni

smart tv
smart tv

A breve dovrebbe essere lanciata sul mercato la prima Smart TV basata su Bixby. Attraverso semplici comandi vocali l’utente potrà quindi interagire con la piattaforma TV e cambiare canale, cercare contenuti, avere anche informazioni di natura diversa visto che l’assistente potrà vantare su un enorme database unificato.

Tutti i prodotti dotati di AI saranno infatti collegati tra di loro e Samsung potrà così andare a ricreare un database ricco di informazioni su cui l’intelligenza artificiale potrà fare le proprie elaborazioni. Potrete quindi chiedere al vostro frigorifero la temperatura di un determinato scompartimento, impostare funzioni di diverso genere, potrete chiedere alla vostra lavatrice di impostare un determinato lavaggio e chi più ne ha più ne metta. In futuro quindi niente più telecomandi o cose antiquate. Tutto si controllerà e risponderà, naturalmente, via voce.

Samsung ammette però che rilasciare tutti questi futuri prodotti insieme è impossibile, anche in virtù del fatto che mancano moltissime lingue. Pian piano comunque, quando nuove lingue saranno aggiunte, i prodotti arriveranno anche nei corrispettivi mercati e tutti potranno usufruire degli innumerevoli vantaggi offerti.