ASUS annuncia nuove schede grafiche basate su GeForce RTX 3060

ASUS annuncia nuove schede grafiche basate su GeForce RTX 3060

ASUS ha annunciato ufficialmente l’arrivo di nuove schede grafiche che, in linea con quelle svelate recentemente da MSI, sono delle GPU custom basate sulla nuova GeForce RTX 3060 12 Gb di Nvidia.

Le schede sono tre: ROG Strix, TUF Gaming e ASUS Dual basate.

ROG Strix GeForce RTX 3060 da 12GB

Questa gamma prevede un design avanzato caratterizzato con una superficie caratterizzata da elementi in metallo che racchiudono le tre ventole, quest’ultime basate sul design ASUS Axial-Tech. Questa gamma sfrutta la tecnologia MaxContact, un grosso dissipatore di calore che permette di gestire al meglio l’efficienza termica. Il prezzo di lancio è fissato a 599 Euro.

TUF Gaming

Grazie ad una lamina interamente in metallo che ospita tre ventole Axial-Tech, questa gamma di schede si distingue per un grande bilanciamento tra potenza e raffreddamento. Questa gamma è stata ottimizzata per una rotazione della ventola in modo tale da ridurre la turbolenza. Sulla parte posteriore della scheda troviamo una piastra posteriore protettiva in metallo che evidenzia in modo prominente un’ampia presa d’aria, per prevenire l’accumulo di calore . Il prezzo è di 549 euro.

ASUS Dual

La gamma entry level tra le proposte custom di ASUS, questa vanta prestazioni elevate per build compatte. Il form factor della GPU è caratterizzato in questo caso da due ventole e una lunghezza di circa 20cm. Presente la tecnologia 0 dB che arresta in automatico le ventole quando la scheda opera a velocità ridotta. Il prezzo di listino scelto dal produttore è di 499 Euro.

Ricordiamo che la RTX 3060 sarà anche in grado di supportare Nvidia Reflex e Broadcast, permettendo così ai giocatori competitivi di e-sports ma anche agli streamer di rendere utilizzabile le altre caratteristiche importanti che la serie di schede grafiche RTX 30 ha reso disponibile in tutti questi mesi di presentazioni. Non è ancora chiarissimo quando il mercato sarà pronto a stabilizzare il prezzo della 3060 né in che modo l’utenza possa accoglierla, sebbene non ci sono dubbi al momento sul fatto che diventerà una delle schede grafiche della serie RTX 30 più famose ed apprezzate per la sua capacità di fissarsi con prezzo e perfomance al centro delle “sorelle più grandi”: la potenza e l’affidabilità del marchio Nvidia non lascia spazio ad altri dubbi.

RTX 3060 sarà molto importante nella gamma delle nuove proposte di Nvidia e andrà a rimpiazzare la ben nota GTX 1060, tutt’oggi ancora molto diffusa tra i videogiocatori.

Ecco le principali caratteristiche:

  • 13 shader-TFLOPs
  • 25 RT-TFLOPs per il ray tracing
  • 101 tensor-TFLOPs per dare potenza all’NVIDIA DLSS (Deep Learning Super Sampling)
  • memoria d’interfaccia a 192-bit
  • 12GB di memoria GDDR6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.