Apple TV+: il periodo di prova è stato esteso fino al 2021

Apple TV+: il periodo di prova è stato esteso fino al 2021

Se siete tra coloro che stanno tutt’ora stanno sfruttando il periodo di prova annuale  di Apple TV+, abbiamo buone notizie.

Prima però facciamo un breve riassunto: lo scorso anno, coloro che hanno acquistato un nuovo iPhone, iPad, iPod Touch, Apple TV o Mac, hanno ricevuto in omaggio un periodo di prova dalla durata di 12 mesi alla piattaforma streaming di Apple TV+, con una scadenza quindi che avverrà a breve per molti acquirenti.

Ebbene, Apple ha deciso di prolungare il periodo di prova fino a febbraio 2021.

Ad essere coinvolti nel prolungamento del periodo di prova saranno sia coloro hanno attivato l’abbonamento prima del 1° novembre 2019, sia coloro che lo hanno sottoscritto tra il 1° novembre e il 31 gennaio 2020. Per ora la notizia è emersa facendo riferimento al mercato americano, ma potrebbe coinvolgere anche tutti gli altri paesi in cui è attiva la piattaforma.

Ricordiamo che il servizio ha un costo mensile di 4,99 Euro, affiancato da un periodo di prova gratuito dalla durata di 7 giorni.

La piattaforma permette agli utenti di scaricare offline i contenuti video sul dispositivo. E’ inoltre supportato il formato video in 4K HDR con Dolby Atmos.

E’ molto probabile che la decisione di prolungare il periodo di prova sia legato anche allo scarso numero di contenuti originali attualmente disponibili in catalogo, parzialmente penalizzato anche dal Covid-19.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.