Apple testa la guida automatica in Arizona

Apple testa la guida automatica in Arizona

Si parla di un’auto Apple da qualche anno ormai, ma tale progetto non si è mai concretizzato realmente. Probabilmente non è il momento, e non lo sarà per parecchio. Intanto però l’azienda sta lavorando ad una tecnologia che porterà la guida automatica su automobili di produttori terzi.

Naturalmente installare tale possibilità richiede molti test, in quanto si parla di una tecnologia non ancora matura. Portarla oggi sulle automobili significherebbe mettere a rischio la vita di molte persone.

Dal classico al moderno

Ed ecco perché Apple ha deciso di effettuare le prove riguardanti la sua guida automatica in una pista nell’Arizona. Il terreno in cui si trova tale pista è stata utilizzata per anni da FIAT-Chrysler per testare le proprie autovetture prima di essere inserite nel mercato.

Per quanto riguarda il terreno in questione, questo sembra circondato da una enorme pista al cui interno  si trovano piste più piccoli con dei percorsi differenti. Prima d’ora, come detto in precedenza, veniva utilizzato per delle auto “classiche” da produttori molto conosciuti in tale ambito. Ad oggi la tecnologia si evolve e anche Apple ha deciso di affittare la zona per avvicinarsi al mondo delle vetture.