Apple pubblica iOS 13.5

Apple pubblica iOS 13.5

Dopo una lunga fase beta Apple ha deciso finalmente di pubblicare il nuovo aggiornamento 13.5 per iOS e iPadOS, accessibile per tutti gli iPhone, iPad ed iPod Touch compatibili.

L’aggiornamento apporta tutte le novità introdotte con le ultime beta di iOS, incluse le featuere legate al Covid-19 e il riconoscimento del Face ID.

Con il nuovo aggiornamento di iOS 13.5, la casa di Cupertino potenzia il sistema di riconoscimento facciale del suo sistema operativo, permettendo alla fotocamera di riconoscere i lineamenti degli utenti senza rimuovere la maschera. Nel caso in cui il riconoscimento non vada a buon fine, dopo alcuni tentativi chiederà all’utente di immettere un PIN di accesso.

Ma non è tutto, perché sarà introdotta anche una nuova interfaccia dell’applicazione di tracciamento dei contatti, che consentirà agli utenti di scoprire anonimamente se sono stati esposti a qualcuno con il nuovo Coronavirus.

Ecco il changelog ufficiale:

Face ID e codice

  • Semplificata la procedura di sblocco per i dispositivi dotati di Face ID quando indossi una mascherina.
  • Il campo del codice viene mostrato automaticamente quando scorri verso l’alto dal bordo inferiore di “Blocco schermo” quando indossi una mascherina.
  • Disponibile anche per l’autenticazione in App Store, Apple Books, Apple Pay, iTunes e altre app che supportano l’accesso con Face ID.

Notifiche di esposizione

  • API per le notifiche di esposizione per supportare le app delle autorità sanitarie pubbliche per il monitoraggio del contatto con il COVID-19.

FaceTime

  • Opzione per controllare il primo piano automatico nelle chiamate FaceTime di gruppo per fare in modo che i riquadri dei video non cambino di dimensione quando un partecipante parla.

L’aggiornamento include anche risoluzioni di problemi e altri miglioramenti.

  • Risolto un problema che poteva causare la visualizzazione di una schermata nera durante il tentativo di riproduzione di un video in streaming da alcuni siti web.
  • Risolto un problema del pannello di condivisione che poteva causare il mancato caricamento dei suggerimenti e delle azioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.