Apple presenta il nuovo MacBook Air 2018 con display Retina da 13,3 pollici

Apple presenta il nuovo MacBook Air 2018 con display Retina da 13,3 pollici
Come ampiamente preannunciato, Apple ha introdotto un nuovo MacBook Air. L’ultima edizione sfoggia un display Retina da 13,3 pollici e, per la prima volta, viene fornito con Touch ID supportato dal chipset di sicurezza T2. L’Apple MacBook Air è dotato di tastiera Butterfly di terza generazione, un ampio trackpad Force Touch, e dischi SSD più veloci, oltre a un suono stereo.
Splendido il display Retina da 13,3 pollici con oltre 4 milioni di pixel di risoluzione, il 48% in più di colori rispetto alla generazione precedente. Include anche una fotocamera FaceTime HD incorporata e un insieme di tre microfoni per una migliore qualità del suono. Il MacBook Air, come appena anticipato, include un sensore di impronte digitali Touch ID incorporato direttamente nella tastiera che consente di sbloccare il notebook in modo pratico e immediato.
Presente anche il trackpad Force Touch, che offre capacità di rilevamento della pressione e feedback tattile ed è più ampio del 20% rispetto al modello precedente. Apple sostiene, inoltre che gli altoparlanti hanno una potenza maggiore del 25%. È alimentato dal processore Intel Core i5 di 8a generazione, GPU Intel UHD Graphics e una memoria di sistema a 2133 MHz più veloce fino a 16 GB con storage SSD fino a 1,5 TB. Il MacBook Air 2018 ha due porte Thunderbolt 3.
La batteria ha un’autonomia di circa 12 ore di durata con ben 13 ore di riproduzione di film  tramite iTunes. Peso minimo e ovviamente più leggero rispetto alla generazione precedente. Apple ha anche annunciato nuove opzioni grafiche per MacBook Pro con grafica Radeon Pro Vega.
Il nuovo Apple MacBook Air 2018 è disponibile nei  colori oro, grigio spazio e argento e la variante da 128 GB parte da 1,199$, mentre quella da 256 GB circa 1,399$. Per il momento è ordinabile solo negli Stati Uniti e sarà disponibile dal 7 novembre. Nessuna parola sul prezzo o sulla disponibilità per gli altri paesi.
Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.