Android Q Beta 5 arriva sui dispositivi Pixel

Android Q Beta 5 arriva sui dispositivi Pixel

Per gli utenti possessori di un dispositivo Pixel, in queste ore Google ha avviato la distribuzione di una particolare versione di Android Q Beta 5, denominata “Release Candidate”.

Si tratta di una versione che rispecchierà molto quella finale di Android Q, e ovviamente Google intende dare prima la precedenza ai suoi dispositivi. Parliamo infatti di una release che al momento coinvolgerà esclusivamente la famiglia Pixel, mentre per tutti gli altri resterà al momento disponibile il precedente Android Q Beta 4.

Parlando di questa nuova build, ‘è stato svolto un lavoro principalmente di ottimizzazione, accompagnato comunque da alcune features inedite legate alle funzionalità di gesture, ora più reattive rispetto alle versioni precedenti, mentre il pulsante di rotazione schermo è stato modificato e spostato per evitare di creare “interferenze” nell’utilizzo nuovi gesti che attivano l’Assistente Google.

Adesso inoltre è possibile richiamare Google Assistant con due swipe agli angoli in basso richiamare Google Assistant.

Ciò che invece è stato confermato al momento è l’assenza di una compatibilità della navigazione gesturecon i launcher di terze parti, con la promessa, da parte di Google, di renderle nuovamente compatibili dopo l’esordio della versione finale del sistema operativo.

Coloro che possiedono un dispositivo Pixel possono partecipare al programma Beta di Android Q iscrivendosi nell’apposita pagina, accessibile da questo link.

Commenti Facebook