Android 8.0 Oreo è arrivato su alcuni Galaxy Note 8

Android 8.0 Oreo è arrivato su alcuni Galaxy Note 8

Alcune unità di Samsung Galaxy Note 8 hanno ricevuto proprio nelle ultime ore una versione ufficiale di Android 8.0 Oreo. Non vi sono annunci da parte dell’azienda sudcoreana circa un roll-out di massa pianificato per i modelli presenti sui diversi mercati del globo, ma a confermare la notizia sono alcuni utenti di Reddit che hanno ricevuto la nuova versione di sistema sui loro dispositivi.

Come già in passato è successo, potrebbe trattarsi di un soak test, ovvero un aggiornamento rilasciato per un numero limitato di dispositivi che permette alla società di capirne la stabilità ed effettuare un roll-out definitivo quanto prima. Tale operazione ci conferma il termine del programma Oreo Beta per Galaxy S8 ed S8+ previsto per il prossimo 15 gennaio.

Il numero di build riservato a Galaxy Note 8 per questa versione di sistema è R16NW.N950FXXU2CRA1.DM ed alcuni utenti hanno anche scritto un elenco delle novità rilevate in assenza di un changelog ufficiale.

Novità di Galaxy Note 8 con Android 8.0 Oreo

Oreo Galaxy Note 8Di seguito vi riportiamo il changelog non ufficiale stilato dagli utenti di Reddit:

  • Aggiornata la tastiera di sistema;
  • Aggiunto supporto Picture-in-Picture (PiP);
  • Menù specifici con la pressione prolungata sulle icone presenti nel launcher;
  • Secure Folder si può impostare per rimanere sbloccata fino allo spegnimento dello schermo;
  • Aggiunte novità di Oreo sulle notifiche;
  • Nuovi badge sulle icone del launcher;
  • Aggiunto Gify sul supporto al GIF Search della tastiera;
  • Nuove impostazioni per l’illuminazione dei bordi;
  • E’ possibile eseguire il backup di Secure Folder nel cloud Samsung;
  • Aggiornati i codec audio e modulo bluetooth;
  • Aggiunto Samsung Pass per la gestione delle password;
  • Patch di sicurezza Android aggiornata a gennaio 2018;

Quelle descritte sopra sono alcune delle novità presenti all’interno della versione Android 8.0 Oreo in arrivo per Galaxy Note 8. Non sappiamo quando verrà avviato il roll-out ufficiale, ma supponiamo che l’attesa possa essere davvero breve.