Amazon Luna: la piattaforma di cloud gaming arriva su Android

Amazon Luna: la piattaforma di cloud gaming arriva su Android

Progredisce abbastanza velocemente la crescita di Amazon Luna, la piattaforma di cloud gaming, che attualmente è ancora in una fase di beta testing negli Stati Uniti.

Fino ad oggi il servizio era solo disponibile su PC, Mac, Fire TV, iPhone e iPad, ma stando alle ultime informazioni pare proprio che la piattaforma abbia fatto capolino anche sui dispositivi Android, ma solo una alcuni specifici smartphone.

Per lo streaming sui dispositivi Android è richiesta a prescindere una velocità minima di 10Mbp e il browser di Chrome in versione 86+.

  • Pixel (4XL, 4a, 4a 5G, 5)
  • Samsung (S10, S10+, Note 10, Note 10+, S20 5G, S20+ 5G, S20 Ultra 5G, Note 20)
  • OnePlus (7, 7 Pro, 7 Pro 5G, 8, 8 Pro, Nord, 7T, 7T Pro, 7T Pro 5G)

Ecco la lista completa dei dispositivi:

Windows e Mac

  • Richiesta una velocità minima di 10Mbps.
  • Windows 10 (Windows 10 con supporto alle DirectX 11)
  • Mac (2014 oppure quelli più recenti con un OSX 10.13+)

Streaming via web browser

  • Richiesta una velocità minima di 10Mbps
  • Chrome web browser (versione minima 83+) per PC e Mac
  • Safari web browser (iOS14) ‘per iPhone e iPad

    Fire TV supportate:

    Per eseguire lo streaming è sempre richiesta una velocità minima di 10Mbps.

    • Fire TV Stick Lite
    • Fire TV Stick (2nd & 3rd gen)
    • Fire TV Stick 4K
    • Fire TV Cube
    • Toshiba Fire TV Edition
    • Insignia Fire TV Edition

    Attualmente Amazon Luna è disponibile negli Stati Uniti in versione Accesso Anticipato al costo mensile di 5,99 dollari con la possibilità di giocare su due dispositivi diversi contemporaneamente ad una risoluzione massima 1080p/60 fps, in futuro arriverà anche il 4K/ 60 fps.

    Ricordiamo che nelle settimane scorse il servizio ha giò visto il sui primo importante ampliamento con il canale di Ubisoft+.

    Ubisoft+ è il servizio in abbonamento realizzato dal publisher francese, che ad una quota mensile permette di accedere al suo catalogo e le ultime uscite, tra le quali anche i due recenti Watch Dogs: Legion e Assassin’s Creed: Valhalla.

    Questo canale si aggiunge alla piattaforma di Amazon al costo di 14,99 dollari ma una delle sorprese, confermate proprio grazie all’apertura di questo canale, è che gli utenti non dovranno pagare anche il costo dell’abbonamento mensile di Luna. Questo significa che Luna sarà accessibile in maniera gratuita, mettendo i suoi server al servizio dei canali dei publisher.

    Va detto che parliamo comunque di una fase preview del servizio, quini alcune cose potrebbero cambiare. Basti pensare che attualmente per accedere a Luna è comunque necessario essere in possesso di un invito al programma di accesso anticipato.

    Rispondi