A16 Bionic: Apple avrebbe già terminato lo sviluppo del processore

Mentre TSMC si prepara ad avviare la produzione di massa di chip realizzati con processo a 4 nm, apprendiamo che l’A16 Bionic di Apple, che si dice si trovi nella prossima gamma di iPhone 14, sarebbe praticamente ultimato.

In precedenza è stato segnalato che Apple trarrà vantaggio dal processo a 4 nm di TSMC per la prossima serie di iPhone 14. Solo ora, Sam (insider piuttosto affidabile) ha insinuato su Twitter che lo sviluppo di A16 Bionic sta procedendo senza intoppi e potrebbe persino terminato.

Secondo il leaker, il gigante della tecnologia pur di ultimare il lavoro sui nuovo processore avrebbe accettato di pagare il prezzo elevato fissato da TSMC per garantire la capacità di produzione del produttore. Nuove statistiche dicono che verranno prodotti tra 120.000 e 150.000 unità, tutti garantiti da Apple.

È che Apple vuole assicurarsi di poter affrontare il futuro lancio di iPhone 14 e il modo migliore per farlo è assicurarsi che la produzione in serie dell’A16 Bionic in anticipo.

Secondo quanto riferito, la produzione di massa dell’A15 Bionic è iniziata a maggio dello scorso anno, quindi Apple probabilmente punterebbe a ripetere lo stesso processo anche con A6 Bionic, in modo da poter soddisfare la domanda nel terzo e quarto trimestre del 2022.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa