Xiaomi Redmi Note 3 inizia a ricevere la MIUI 9.2

Ci sono volute diverse settimane prima che Xiaomi Redmi Note 3 potesse godere del nuovo aggiornamento alla MIUI 9.2, ma finalmente il momento sembra essere arrivato. Si tratta della build stabile nightly, quindi non siamo ancora alla versione finale del software che però potrebbe presto arrivare con la Global Stable nelle prossime settimane.

Infatti, gli utenti che hanno provato questa ROM hanno già riferito che è perfetta per l’uso quotidiano, ciò significa che non sono presenti bug significativi. Con questo aggiornamento per Redmi Note 3 la versione del firmware passa alla 9.2.4.0.MHOMIEK ed ha un peso di circa 290 MB. Purtroppo, anche se stiamo parlando della nuova interfaccia utente MIUI 9.2, il firmware è ancora basato sulla vecchia versione di sistema Android 6.0.1 Marshmallow e non Android Nougat come gran parte degli smartphone Xiaomi aggiornati fino ad oggi. Tra le cose più importanti, però, troviamo la presenza della patch di sicurezza Android aggiornata a gennaio 2018, l’ultima disponibile che corregge anche la vulnerabilità all’exploit Wi-Fi KRACK.

Con questo corposo aggiornamento per Xiaomi Redmi Note 3, inoltre, sono state anche aggiunte delle nuove app Galleria e Video per le attività multimediali. Migliorati il File Manager e Mi Drop, insieme a tantissimi altri aggiornamenti dedicati direttamente alle applicazioni di sistema. E’ possibile trovare il changelog ufficiale direttamente all’interno del thread pubblicato da Xiaomi, ricordandovi però che si tratta di una versione Nightly e non Global Stable.

Fa sicuramente piacere vedere che l’azienda cinese sta supportando, ancora dopo tanto tempo, gli smartphone più vecchi. Vi ricordiamo, infatti, che Xiaomi ha promesso che avrebbe aggiornato una lista di ben 40 dispositivi e fino ad ora siamo sulla giusta strada.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa