Xiaomi Mi Max 3 Pro con Snapdragon 710 non si farà

Xiaomi Mi Max 3 Pro con Snapdragon 710 non si farà

Dopo aver annunciato la scorsa settimana lo Xiaomi Mi Max 3, molte voci sul web parlavano contestualmente dell’arrivo di un eventuale Xiaomi Mi MAx 3 Pro; noi stessi avevamo parlato di questa possibilità, pubblicando la notizia di alcune informazioni scovate all’interno del sito Qualcomm.

A far finalmente luce su questa vicenda, ci ha pensato il direttore marketing di Xiaomi, Zhi Zhiyuan, che pubblicamente ha cancellato le speranze di coloro erano invece in attesa di conoscere la data di rilascio del phablet.

Lo Xiaomi Mi Max 3 Pro avrebbe dovuto portare miglioramenti consistenti rispetto al modello appena presentato, con il passaggio da uno Snapdragon 636 al nuovissimo 710, oltre che al potenziamento del comparto RAM e ROM con il miglioramento dagli attuali 4 GB e 64 GB di memoria interna del Mi Max 3 ai ben più corposi 6 GB di RAM e 128 GB di ROM dell’eventuale Mi Max 3 Pro.

Per coloro che sono ancora alla ricerca di un telefono di dimensioni simili, oltre a Xiaomi Mi Max 3, si potrebbe pensare seriamente al Samsung Galaxy Note 9, certamente tutt’altro telefono e tutt’altro prezzo, ma se le dimensioni sono importanti così come le performance, l’unico nodo da sciogliere è il prezzo.