Xiaomi Mi A1, nuovo aggiornamento corregge i problemi

Xiaomi Mi A1, nuovo aggiornamento corregge i problemi

Xiaomi Mi A1 si prepara a ricevere un nuovo aggiornamento di sistema. Il secondo consecutivo per ciò che concerne il solo mese di dicembre. Purtroppo non stiamo parlando del rilascio di Android 8.0 Oreo (che si concretizzerà, a dire di Xiaomi, nei primi scampoli del 2018), quanto piuttosto di un aggiornamento correttivo e risolutivo di alcune problematiche segnalate dagli utenti nel corso delle ultime settimane.

Non v’è peraltro alcuna novità sostanziale in termini di patch di sicurezza Android, dal momento che Xiaomi Mi A1 si era aggiornato in tal senso durante i primi giorni del mese di dicembre, abbracciando per l’appunto i più recenti accorgimenti operati in tale materia dalla stessa Google e recepiti, tra le altre cose, dai produttori concorrenti (si pensi a Samsung, che proprio oggi ha avviato in Italia il rilascio dell’update su Galaxy S7 e S7 Edge).

L’aggiornamento ha un peso specifico di appena 63,4 megabyte e, come si evince dal changelog integrale, contiene alcuni bugfix e risoluzioni di problematiche di natura software palesate nelle ultime settimane. Come sempre non viene precisata la natura o tipologia delle storture in questione, ma i possessori di Xiaomi Mi A1 saranno ad ogni modo felici che il produttore abbia posto a stretto giro i giusti accorgimenti.

Un aggiornamento insomma consigliato e tutto sommato bene accetto, anche se la “palla” passa adesso ad Android 8.0 Oreo, il primo major update pronto ad impreziosire Xiaomi Mi A1. Sempre più smartphone consigliato per rapporto qualità-prezzo, in special modo per chi vuole un dispositivo con Android stock e senza troppi fronzoli.