Xiaomi Mi 6C, perdite online rilevano una dual camera posteriore

Xiaomi Mi 6C, perdite online rilevano una dual camera posteriore

Dopo aver analizzato le ultime notizie ad agosto oggi 14 ottobre tornano sul web informazioni su Xiaomi Mi 6C. Un prodotto di fascia media, una particolare variante di Mi 6 che presenterebbe uno schermo in 18:9, una doppia fotocamera ed un chipset proprietario Surge S2.

In foto Xiaomi Mi 6C, il medio gamma cinese

Xiaomi Mi 6CDa questa nuova immagine, che potrebbe semplicemente essere un fake, possiamo analizzare come il nuovo medio gamma presenti un design semplice ma carino. Realizzato interamente in alluminio la parte anteriore ospiterebbe uno schermo da 5,15″ in 18:9. Sotto lo schermo un tasto Home fisico che integrerebbe anche il lettore di impronte digitali. Il chip, riportato in apertura, sarebbe supportato da un quantitativo di RAM pari a 4GB nella versione da 64GB, 6GB nella variante da 128GB di ROM.

Evidente la doppia fotocamera posteriore posizionata nella banda superiore della backcover. Il sensore primario dovrebbe essere un Sony CMOS IMX386 da 12 megapixel. Il secondo sensore di supporto avrebbe invece una risoluzione da 5 megapixel. Potrebbe essere utilizzato per determinare la profondità di campo. Secondo le ultime informazioni Xiaomi Mi 6C potrebbe avere un costo di 1699 yuan nella sua variante base. Non ci sono ulteriori informazioni che potrebbero suggerire data di presentazione o la disponibilità dello stesso dispositivo.

[trovaprezzi prodotto=’Xiaomi Mi 6′]