Xiaomi brevetta uno schermo che abbraccia completamente lo smartphone

Xiaomi brevetta uno schermo che abbraccia completamente lo smartphone

Siamo arrivati al 2019 e finalmente è arrivato il momento di scoprire i primi veri smartphone dotati di schermo flessibile. Si sono dati un bel da fare produttori come Huawei, Xiaomi, Oppo e Vivo e dopo tanti anni di sviluppo anche Samsung sembra essere pronta ad effettuare il grande salto. Oggi ci dedicheremo però a Xiaomi che ha recentemente depositato un nuovo brevetto in cui viene immaginato uno smartphone dotato di uno schermo capace di abbracciare completamente la parte frontale del dispositivo.

Una sorta di schermo Edge che però si va a piegare in tutti i lati fino ad arrivare alla parte centrale della cornice. Nessun Notch, nessun bordo, niente di niente, solo tu ed il tuo smartphone dotato di schermo enorme. Così si immagina Xiaomi il futuro, sebbene abbia già mostrato al pubblico il suo primo smartphone pieghevole. Evidentemente la casa cinese non crede in questa tecnologia o comunque sa che non sarà di certo questa la tecnologia che darà nuova vita agli smartphone.

Xiaomi brevetto

In questa nuova immagine possiamo quindi dare uno sguardo a questo dispositivo. Il pannello frontale è enorme, nessun bordo ed il display va ben oltre arrivando ad abbracciare la cornice centrale. Nella parte posteriore invece presente una semplice dual camera supportata da un flash LED. Immagini semplici che naturalmente non identificano alcun prodotto reale, ma semplicemente un’idea messa su carta. Chissà se vedremo mai un dispositivo del genere nel prossimo futuro.

Commenti Facebook