Xbox Cloud Gaming arriva su Windows 10 e Apple, aggiornati i server a Series X

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Catherine Gluckstein, VP and Head of Product di Xbox Cloud Gaming, ha annunciato l’arrivo di Xbox Cloud Gaming via browser su PC Windows 10 e dispositivi Apple (smartphone e tablet) per tutti gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate, all’interno di 22 Paesi, Italia inclusa.

Gli abbonati possono ora accedere a Xbox.com/play su Microsoft Edge, Chrome o Safari utilizzando un PC o un dispositivo mobile per giocare agli oltre 100 giochi disponibili sul catalogo Xbox Game Pass.

Inoltre, come annunciato precedentemente da Microsoft, il servizio Xbox Cloud Gaming adesso si basa sull’hardware di Xbox Series X e questo permetterà agli utenti di sperimentare i vnataggi offerti dagli hardware di nuova generazione, con tempi di caricamento più rapidi e frame rate migliorati. Per assicurare una latenza ancora più bassa.

Adesso sarà possibile raggiungere una qualità dello streaming pari a 1080p e fino a 60fps. Microsoft inoltre ha già rassicurato gli utenti che Xbox continuerà a portare avanti il suo processo di innovazione aggiungendo ancora più funzioni per migliore l’esperienza di gioco in cloud.

Microsoft in precedenza ha già comunicato che porterà il servizio Xbox Game Pass sulle smart TV, con l’obiettivo di raggiungere ancora più schermi. Per questo motivo l’azienda sta lavorando con i vari partner coinvolti nello sviluppo di TV connesse a internet per integrare al loro interno la tecnologia necessaria a supportare il gaming in Cloud di Xbox.

Così facendo ai giocatori servirà esclusivamente un controller per poter accedere immediatamente al catalogo di Xbox Game Pass in streaming. Ad affiancare questo servizio però, Microsoft ha confermato anche lo sviluppo di dispositivi proprietari ispirati ai prodotti multimediali “Stick” già presenti sul mercato per portare Xbox Game Pass anche su quelle TV che non dispongono nativamente di una connessione a internet.

Prossimamente il servizio si estenderà anche a Xbox One, sfruttando la potenza del Cloud gaming per riprodurre titoli next gen altrimenti inaccessibili come Flight Simulator.

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }