WINDTRE: al via le prime rimodulazioni

WINDTRE: al via le prime rimodulazioni

WINDTRE ha avviato ufficialmente le sue prime rimodulazioni estive, le prime dopo la fusione a brand unico tra Wind e TRE.

La rimodulazione tariffaria consiste nel passaggio delle vecchie offerte verso una delle tariffe WINDTRE Mia Edition. In alcuni case le tariffe rimodulate dall’operatore potrebbero subire un cospicuo costo di ben 4 euro in più sulla quota mentile tradizionale.

Ecco uno degli esempi di SMS inviato da WINDTRE e segnalato da MondoMobileWeb, in cui si invita il cliente a cambiare offerta

Modifiche contratto: dal 13 Luglio 2020, la tua offerta cambia in MIA 40 – Special Edition a causa dell’insostenibilita’ economica dell’utilizzo del tuo attuale piano. Hai Min. Illimitati e 40 GB, al costo di 10.99E/mese. Al termine del traffico dati incluso: 1GB aggiuntivo a 0,99E/giorno. Per maggiori dettagli sull’offerta clicca su windtre.it/mia-se2 Diritto di recesso entro il 12 Luglio 2020 con Racc. A/R, PEC, 159, da Area Clienti, negozi WINDTRE o cambio operatore senza penali. Per info su recesso vai su windtre.it/recesso.

Nel caso di questo SMS, l’operatore ha provveduto a rimodulare l’offerta del cliente in MIA 40 Special Edition, il cui costo mensile è di 10,99 euro e propone minuti illimitati con 40 Giga.di traffico dati. In altri casi la stessa offerta potrebbe costare anche 8,99 euro al mese, tutto dipenderà dalla precedente tariffa.

Rispondi