WhatsApp rinnova le funzioni di stato, ecco le novità

WhatsApp ha annunciato una serie di novità per l’applicazione di messaggistica che andranno a rivoluzionare sensibilmente il modo di utilizzare lo stato.

Gli sviluppator hanno cominciato a rilasciare questi aggiornamenti a livello globale e nelle prossime settimane saranno disponibili per tutti gli utenti.

Di seguito il changelog pubblicato sul blog ufficiale di WhatsApp.

Strumento di selezione del pubblico privato

Non tutti gli stati che condividi sono adatti a tutti i tuoi contatti. Ti offriamo la flessibilità di modificare le impostazioni sulla privacy dello stato ogni volta che lo aggiorni per scegliere chi può visualizzarlo. La scelta del pubblico più recente verrà salvata e utilizzata come impostazione predefinita del tuo prossimo stato.

Stato vocale

Stiamo introducendo la possibilità di registrare e condividere messaggi vocali della durata massima di 30 secondi nello stato di WhatsApp. Puoi usare lo stato vocale per inviare aggiornamenti più personali, soprattutto se preferisci esprimerti a voce anziché scrivere.

Reazioni allo stato

Stiamo aggiungendo le reazioni allo stato per offrire un modo semplice e rapido di rispondere agli aggiornamenti allo stato di amici e contatti stretti. Dopo il lancio delle reazioni dell’anno scorso, questa funzione era la più richiesta dagli utenti. Ora puoi rispondere velocemente a qualsiasi stato scorrendo verso l’alto e toccando una delle otto emoji. Puoi sempre rispondere a uno stato con testo, messaggi vocali, adesivi e altro ancora.

Cerchio intorno al profilo dello stato per i nuovi aggiornamenti

Con il nuovo cerchio intorno al profilo dello stato, non ti perderai neppure un aggiornamento delle persone a te care. Il cerchio comparirà intorno all’immagine del profilo dei tuoi contatti ogni volta che aggiornano lo stato. Sarà visibile negli elenchi delle chat, nelle liste dei partecipanti ai gruppi e nelle Info contatto.

Anteprime dei link nello stato

Ora, quando pubblichi un link sul tuo stato, vedrai un’anteprima dei contenuti del link come quando invii un messaggio. Le anteprime rendono più accattivanti i tuoi stati e offrono ai contatti una panoramica del link prima di cliccare.

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...

Come Funziona Google Analytics 4: cambiamenti e consigli per l’integrazione

Google Analytics è sempre stato un alleato inestimabile per...